Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
"ram the bolt home"
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.890
Discussioni: 47
Registrato: Feb 2015
#33
RE: "ram the bolt home"
(23-05-2018, 10:22 AM)Iona Ha scritto: Siccome i traduttori sono sofisti per antonomasia
[...]

Magari lo fossero davvero tutti! Dodgy Io ho visto traduzioni sciatte e tirate via, per non parlare delle volte nelle quali, confrontando il testo originale con quello tradotto, mi sono accorto di interi periodi stralciati perché troppo difficili da rendere in italiano...
23-05-2018, 11:59 AM
Cerca Cita messaggio
Jethro66 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 9.097
Discussioni: 2
Registrato: Feb 2015
#34
RE: "ram the bolt home"
(23-05-2018, 10:22 AM)Iona Ha scritto:
(23-05-2018, 09:31 AM)FaC Ha scritto: Attenzione, però, che potrebbe sussistere un problema nell'uso del termine "doppietta". Perché a voler fare proprio i pignoli, a parte l'evidente differenza che c'è tra un fucile monocanna ed una doppietta (o un fucile a due canne sovrapposte) si deve tener presente che le doppiette normalmente si caricano facendo ruotare le due canne (incernierate alla parte inferiore dell'arma) e riportandole poi in linea. In pratica non esiste un otturatore sulle doppiette, ma è il gruppo cane-percussore che chiude la camera di scoppio. La frase perderebbe parte del suo senso. Ripeto, tutto ciò a voler fare i sofisti


Siccome i traduttori sono sofisti per antonomasia (per questo vanno in giro a rompere le scatole nei forum tecnici Big Grin ), faccio tesoro dell'osservazione e depenno "doppietta". Se l'autore ha scritto che il nonno chiude l'otturatore, deve essere un fucile con l'otturatore. E' vero che il senso della storia non è incentrato sulla tipologia del fucile, ma voglio scrivere una cosa corretta.
Grazie, FaC. Magari questa doppietta la tengo da parte per un'altra occasione.

Buone cose a tutti

Non volevo complicare le cose, volevo solo essere sicuro che fosse più chiara possibile l'identificazione dell'arma. 
Fucile da caccia con una sola canna rigata e otturatore giro-scorrevole (il bolt-action, per il quale l'espressione in questione si adatta perfettamente) o doppietta a canne liscie, affiancate o sovrapposte, sono due pianeti diversi...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-05-2018, 12:27 PM da Jethro66.)
23-05-2018, 12:27 PM
Cerca Cita messaggio
Michele Dalla Longa Offline
Senior Member
****

Messaggi: 730
Discussioni: 4
Registrato: Apr 2014
#35
RE: "ram the bolt home"
" Magari questa doppietta la tengo da parte per un'altra occasione."
Potrebbe sembrare una minaccia! Big Grin
23-05-2018, 03:34 PM
Cerca Cita messaggio
Iona Offline
Junior Member
**

Messaggi: 12
Discussioni: 2
Registrato: Dec 2017
#36
RE: "ram the bolt home"
(23-05-2018, 11:59 AM)FaC Ha scritto: Magari lo fossero davvero tutti!  Dodgy  Io ho visto traduzioni sciatte e tirate via, per non parlare delle volte nelle quali, confrontando il testo originale con quello tradotto, mi sono accorto di interi periodi stralciati perché troppo difficili da rendere in italiano...

Non ne dubito. Come in tutte le professioni c'è chi lavora in modo coscienzioso e chi meno. In linea generale, la pignoleria è un elemento caratteristico di questo lavoro. Non so a quale tipo di testi ti riferisci in particolare, se tecnici o editoriali. Io lavoro con l'editoria e posso dirti che a volte i testi vengono rimaneggiati, anche tagliati o censurati, in fase di revisione per scelte di redazione.

Mi sembra davvero strano che un editore accetti traduzioni lacunose. Dopo la traduzione, c'è sempre una fase di revisione affidata a un revisore, in cui la traduzione viene controllata e, in caso di dubbi, si cerca di migliorarla di comune accordo. È una fase del lavoro molto laboriosa, a volte conflittuale e stressante se le due parti in causa non sono un po' flessibili. 
Ma anche tra gli editori c'è chi lavora in modo più serio e chi tira via.

Ma qui scivoliamo sul fuori tema… rischiamo una ciabattata telematica dal moderatore del forum.
23-05-2018, 07:13 PM
Cerca Cita messaggio
Iona Offline
Junior Member
**

Messaggi: 12
Discussioni: 2
Registrato: Dec 2017
#37
RE: "ram the bolt home"
(23-05-2018, 03:34 PM)Michele Dalla Longa Ha scritto: " Magari questa doppietta la tengo da parte per un'altra occasione."
Potrebbe sembrare una minaccia! Big Grin


Io ho difficoltà anche ad acciaccare un ragno. Figuriamoci se dovessi mettermi a sparare...

Davvero, ancora tante grazie a tutti. Mi dispiace che, a differenza degli autori, ai traduttori non sia concesso inserire dei ringraziamenti nei libri che traducono, altrimenti segnalerei questo forum, visto che mi avete gentilmente fornito delle indicazioni preziose anche in un precedente lavoro.
23-05-2018, 07:22 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)