Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Guerra fredda d'antan
Danilo Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.513
Discussioni: 49
Registrato: Mar 2014
#17
RE: Guerra fredda d'antan
Le Forze Armate del Maresciallo Tito, cioè della allora Yugoslavia, non erano in grado di reggere uno scontro campale in campo aperto contro le truppe del Patto di Varsavia.
L'ordine era di rallentare l'Invasione e di concentrarsi nelle aree orograficamente più ostiche del Paese, Dalmazia, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, ove erano predisposti rifugi in caverna, sullo stile del sistema difensivo Svizzero.
Da quei Santuari di Resistenza sarebbero poi ripartiti, per riconquistare il proprio Paese, con l'aiuto degli Occidentali.

Si stimava che le Truppe del Patto di Varsavia sarebbero penetrate in Serbia, Croazia e Sloveni in direzione del confine Italo Yugoslavo.

"ESERCITI e ARMI" redasse, a suo tempo,
un fornitissimo articolo sull'Esercito Yugoslavo e sulle sue strategie,
nella seconda metà degli anni '70 del secolo passato (XX° secolo).
Senatus.PopulusQue.Isaurum
PERPETUA ET FIRMA FIDELITAS.
Ordine e Progresso.
Quando il fanatismo ha incancrenito il cervello, l'infermità è incurabile. (VOLTAIRE)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-04-2019, 09:05 PM da Danilo.)
02-04-2019, 08:59 PM
Cerca Cita messaggio
Danilo Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.513
Discussioni: 49
Registrato: Mar 2014
#18
RE: Guerra fredda d'antan
Dall'Ungheria attraverso la piana austriaca diretti fino a Monaco di Baviera ... la DDR doveva solo resistere fino a quando le armate sud del Patto di Varsavia non sarebbero arrivate a Monaco di Baviera.
A quel punto tutte le Forze NATO schierate al confine della DDR si sarebbero dovute ritirare per evitare l'insaccamento.
A questo punto sarebbe partita l'offensiva delle armate del Patto di Varsavia presenti nel territorio della DDR ...
Un Corpo più leggero attraverso Serbia, Croazia e Slovenia, in direzione del Confine Italo-Yugoslavo-Austriaco (Carinzia-Passo del Tarvisio), al solo scopo di evitare un "taglio", in direzione Vienna ed Ungheria, delle Truppe NATO schierate in Italia.

L'uso delle Atomiche Tattiche, e conseguentemente anche di quelle strategiche,
sarebbe risultato inevitabile per evitare la capitolazione della NATO.
La fine del Mondo conosciuto oggi.
Senatus.PopulusQue.Isaurum
PERPETUA ET FIRMA FIDELITAS.
Ordine e Progresso.
Quando il fanatismo ha incancrenito il cervello, l'infermità è incurabile. (VOLTAIRE)
02-04-2019, 10:03 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)