Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
Capitan Harlock Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 4.078
Discussioni: 5
Registrato: Nov 2015
#1
La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
Vent'anni fa scoppiava la breve guerra tra la NATO e la Serbia con pretesto il Kossovo. Preceduta pochi anni prima dalla guerra aerea alla Repubblica serba della Bosnia Erzegovina. Eventi importantissimi sotto molti aspetti ma tuttora poco noti e poco approfonditi e densi di importanti insegnamenti. Quel conflitto collezionò una serie di "prime volte":
- La prima volta che la NATO scese in guerra (come attaccante, o aggressore, secondo i gusti)
- La prima volta che forze armate tedesche furono coinvolte in operazioni belliche dalla fine del secondo conflitto mondiale
- La prima volta che una guerra fu condotta (e vinta) da una delle parti esclusivamente attraverso il potere aereo
- La prima volta che un conflitto vide da una parte una piccola nazione e dall'altra una coalizione di TREDICI nazioni, compresa l'unica superpotenza e alcune delle maggiori potenze dell'epoca...
- La prima volta in cui fu abbattuto un aereo di tipo "stealth"

https://en.wikipedia.org/wiki/NATO_bombi...Yugoslavia
https://en.wikipedia.org/wiki/Operation_...rate_Force
https://en.wikipedia.org/wiki/Zolt%C3%A1n_Dani
https://www.aviation-report.com/20-anni-...nighthawk/
http://www.ausairpower.net/APJ-Lambeth-Mirror.html
https://www.rand.org/pubs/monograph_reports/MR1365.html
https://www.rand.org/content/dam/rand/pu...65.ch8.pdf
https://ssi.armywarcollege.edu/pubs/para...ilford.htm
https://chomsky.info/200005__/
http://www.au.af.mil/au/awc/awcgate/crs/rl30374.pdf

- Anthony H. Cordesman, The Lessons and Non-lessons of the Air and Missile Campaign in Kossovo, London - Westport, Praeger, 2001
- Robert H. Gregory jr., Clean bombs and Dirty Wars: Air Power in Kosovo and Lybia, University of Nebraska, Potomac Book, 2015
Biagio Di Grazia, Perché la NATO ha bombardato la Serbia nel 1999?Ed. Ilmiolibro.it (autoprodotto), 2018 [un saggio molto critico del comportamento della NATO scritto da un generale in pensione dell'Esercito, all'epoca dei fatti ufficiale presso una delle nostre missioni militari nell'area]
- AA.VV. (a cura di Maurizio Cabona), Ditelo a Sparta. Serbia ed Europa. Contro l'aggressione della NATO, Genova, Graphos Editore, 1999
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-04-2019, 05:20 PM da Capitan Harlock.)
07-04-2019, 08:39 PM
Cerca Cita messaggio
Enzo Baldi Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 786
Discussioni: 28
Registrato: Apr 2017
#2
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
Viceversa non fu la prima volta che qualcuno mettesse in atto un genocidio ,la storia ne e' piena.
Secondo la moda attuale naturalmente ci si preoccupo di rinominarlo:la famosa "Pulizia etnica".
Forse fu la prima volta che qualcuno,avendone i mezzi,interveni efficacemente (anche se tardivamente) per farlo cessare.
Quanto alle sue motivazioni,evitiamo di sfondare l'aria: se qualcuno e' capace di citare qualche intervento in grande stile dagli effetti complessivi positivi eseguito "disinteressatamente" ce lo illustri pure,saro' felice di conoscerlo.
Dimenticavo:fu la seconda volta che l'Italia accetto di "sporcarsi le manine", ma fu la prima volta che porto a termine i suoi compiti senza rovinare
il proprio intervento con una figuraccia come nella fase finale di Desert Storm,dove,caso unico nella storia,"scendemmo dal carrozzone dei vincitori" ad un passo dalla vittoria finale.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2019, 09:05 PM da Enzo Baldi.)
07-04-2019, 08:59 PM
Cerca Cita messaggio
fabrizio1965 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.239
Discussioni: 4
Registrato: Apr 2015
#3
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
(07-04-2019, 08:59 PM)Enzo Baldi Ha scritto: Viceversa non fu la prima volta che qualcuno mettesse in atto un genocidio ,la storia ne e' piena.
Secondo la moda attuale naturalmente ci si preoccupo di rinominarlo:la famosa "Pulizia etnica".
Forse fu la prima volta che qualcuno,avendone i mezzi,interveni efficacemente (anche se tardivamente) per farlo cessare.
Quanto alle sue motivazioni,evitiamo di sfondare l'aria: se qualcuno e' capace di citare qualche intervento in grande stile dagli effetti complessivi positivi eseguito "disinteressatamente" ce lo illustri pure,saro' felice di conoscerlo.
Dimenticavo:fu la seconda volta che l'Italia accetto di "sporcarsi le manine", ma fu la prima volta che porto a termine i suoi compiti senza rovinare
il proprio intervento con una figuraccia come nella fase finale di Desert Storm,dove,caso unico nella storia,"scendemmo dal carrozzone dei vincitori" ad un passo dalla vittoria finale.
E? Cosa ha fatto l'italia a Desert Storm? Mi rinfrescate la memoria?
07-04-2019, 09:32 PM
Cerca Cita messaggio
Jethro66 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 9.762
Discussioni: 2
Registrato: Feb 2015
#4
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
Ai tempi dell'Università ho conosciuto studenti stranieri di mezzo mondo.
Un americano mi chiese se mi risultasse vero quello che si vociferava insistentemente negli States, che dopo l'abbattimento del Tornado di Bellini e Cocciolone i nostri velivoli non avessero più svolto una sola sortita bellica.
Non seppi rispondere, e mi augurai fosse solo una diceria calunniosa, ma questa insinuazione mi rimase piuttosto impressa.
A distanza di decenni, però, non ho mai visto neanche per sbaglio un resoconto delle attività di volo dei nostri in quel conflitto, neanche su RID...
07-04-2019, 09:43 PM
Cerca Cita messaggio
Capitan Harlock Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 4.078
Discussioni: 5
Registrato: Nov 2015
#5
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
Ecco, come non detto... te pareva che non partiva a razzo l'ennesimo, inutile e stupido OT....
07-04-2019, 09:48 PM
Cerca Cita messaggio
Jethro66 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 9.762
Discussioni: 2
Registrato: Feb 2015
#6
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
Basta che Enzo ci spiega a cosa allude su Desert Storm e l'OT rientra subito...
Non prendertela, qualche piccola ramificazione sull'argomento ci sta...
07-04-2019, 10:12 PM
Cerca Cita messaggio
fabrizio1965 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.239
Discussioni: 4
Registrato: Apr 2015
#7
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
(07-04-2019, 10:12 PM)Jethro66 Ha scritto: Basta che Enzo ci spiega a cosa allude su Desert Storm e l'OT rientra subito...
Non prendertela, qualche piccola ramificazione sull'argomento ci sta...

Magari in altra discussione. Avrei dovuto precisarlo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-04-2019, 10:15 PM da fabrizio1965.)
07-04-2019, 10:14 PM
Cerca Cita messaggio
Admiral Canoga Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.992
Discussioni: 39
Registrato: Jun 2015
#8
RE: La guerra aerea in Ex Yugoslavia. "Deliberate Force" e "Allied Force"
(07-04-2019, 09:43 PM)Jethro66 Ha scritto: Ai tempi dell'Università ho conosciuto studenti stranieri di mezzo mondo.
Un americano mi chiese se mi risultasse vero quello che si vociferava insistentemente negli States, che dopo l'abbattimento del Tornado di Bellini e Cocciolone i nostri velivoli non avessero più svolto una sola sortita bellica.
Non seppi rispondere, e mi augurai fosse solo una diceria calunniosa, ma questa insinuazione mi rimase piuttosto impressa.
A distanza di decenni, però, non ho mai visto neanche per sbaglio un resoconto delle attività di volo dei nostri in quel conflitto, neanche su RID...

Trattasi di sciocchezza parapatagonica: vado a memoria ma sono quasi certo del fatto che i Tornado dell'AMI abbiano eseguito complessivamente più di 200 sortite belliche, in diverse occasioni con consegna di confetti. E visto che il velivolo di Bellini è Cocciolone fu abbattuto la notte dell'apertura delle ostilità ne consegue che la maggioranza delle missioni ebbe luogo dopo quello spiacevole evento. 
Comunque sia cerchiamo di auto-moderarci con gli OT... Anche perché esiste già una discussione sull'operazione Locusta ed è bene trasferirsi colà se si deve parlare dell'impegno italiano in Desert Storm.
Mr President, I feel that I must tell you that the senior officers of the Navy do not have the trust and confidence in the civilian leadership of this country that is essential for the successful prosecution of a war in the Pacific - James Otto Richardson CinC U.S. Fleet (06 01 1940 – 01 02 1941) to FDR
07-04-2019, 10:34 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)