Valutazione discussione:
  • 12 voto(i) - 3.92 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Programma F-35
OmegaLine Offline
Senior Member
****

Messaggi: 556
Discussioni: 4
Registrato: Oct 2017
RE: Programma F-35
Non sono stato chiaro.
io dico che un conto è avere 8 macchine sul ponte, mediamente pronte, altre due in manutenzione di 1° livello e poi basta; altro è sapere che possono venire integrate da altre 10/12 macchine (almeno, e forse anche di diversa concezione) presenti su altra unità; in sostanza gli attuali gruppi di volo dei Marines, su F-18 imbarcati sulle portaerei a cosa servono se non proprio a fornire quell'addizionale capacità necessaria a supportare gli uomini e mezzi del loro Corpo, imbarcati su altre unità?
Sarpedonte has been KIA
9 ore fa
Cerca Cita messaggio
rosso98 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 8.777
Discussioni: 3
Registrato: Jan 2016
RE: Programma F-35
capito. E non so che dirti, i maw contano 12 F35, considerando il 20% di attrito. Siamo li... la differenza è appunto che noi ne abbiamo uno solo, come abbiamo una sola CVH, del resto. Ci riempiamo spesso la bocca con la parola portaerei ma in realtà il nocciolo del comitmarfor equivale giusto giusto a una meu-soc dei Marines.
8 ore fa
Cerca Cita messaggio
OmegaLine Offline
Senior Member
****

Messaggi: 556
Discussioni: 4
Registrato: Oct 2017
RE: Programma F-35
ed è proprio questo il punto al quale volevo arrivare e sul quale sto cercando più volte di far puntare l'attenzione dei frequentatori qsta discussione : noi, prima di chiederci se quel numero di macchine è sufficiente o meno, dovremmo chiederci cosa dobbiamo farci con tutto sto "ambaradan" (visto dalla nostra visuale), se poi abbiamo un livello d'ambizione (termine da interpretare secondo la terminologia NATO) che probabilmente non prevede ne di fare "Power Projection", e ne siamo interessati, per questioni economiche o di mera sopravvivenza, a doverci impegnare a tenere aperte delle per noi vitali SLoCs (Sea Line of Communications); cose queste che possono essere (anzi direi che lo sono) per altri paesi?

Quindi, e concludo, non è che questo mio intervento, (tipo l'ultimo), vuole mettere in cattiva luce la Marina Militare e/o esaltare le doti, prestazioni di altri (i.e. USMC); piuttosto, provo a fornire una personale interpretazione di quanto accade su una specifica area funzionale delle F.A. nostrane.
Sarpedonte has been KIA
8 ore fa
Cerca Cita messaggio
fabio1969 Offline
Member
***

Messaggi: 133
Discussioni: 0
Registrato: Apr 2016
RE: Programma F-35
(9 ore fa)rosso98 Ha scritto: ti ricordo che il grupaer ha il record mondiale di disponibilità dell'AV8B, tuttora inbattuto, non sparo cifre che non ne trovo, ricordo la notizia. Sapranno almeno eguagliare i Marines con lo F35, pure loro i ricambi li devono ordinare via alis, la versione della  SOU del Cavour è la stessa della USS America. E a differenza loro, i nostri a Grottaglie arriveranno block 3F.
sarò all'antica, e non discuto la filosofia dell'ALIS, però stare in mezzo al mare ad aspettare un pezzo di ricambio recapitato per via aerea non mi fa una bella impressione. Chiaro che non ti puoi portare troppi ricambi su una nave ma se c'è maltempo aspetti, se sei lontano dal raggio d'azione degli elicotteri logistici o non disponi di V-22 (tuoi o prestati dall'alleato) stai lì ad aspettare
8 ore fa
Cerca Cita messaggio
rosso98 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 8.777
Discussioni: 3
Registrato: Jan 2016
RE: Programma F-35
la manutenzione di 1° livello si fa in linea volo, suppongo gli squadroni dispongano di materiale di consumo, guarnizioni, flessibili, filtri, schede, pneumatici...
8 ore fa
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 5 Ospite(i)