Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Iveco SuperAV che fine ha fatto?
Danilo Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.392
Discussioni: 28
Registrato: Mar 2014
RE: Iveco SuperAV che fine ha fatto?
Considerato che l'Italia è scarsa nel Genio, direi che i veicoli anfibi sono i benvenuti,
non solo per le esigenze delle Truppe Lagunari e Anfibia, ma anche per i reparti esploranti.
Senatus.PopulusQue.Isaurum
PERPETUA ET FIRMA FIDELITAS.
Ordine e Progresso.
Quando il fanatismo ha incancrenito il cervello, l'infermità è incurabile. (VOLTAIRE)
13-07-2017, 10:06 PM
Cerca Cita messaggio
Lince Offline
Senior Member
****

Messaggi: 381
Discussioni: 0
Registrato: Jun 2015
RE: Iveco SuperAV che fine ha fatto?
Scarsa nel genio cosa significa??
14-07-2017, 01:14 AM
Cerca Cita messaggio
migmao Offline
Senior Member
****

Messaggi: 405
Discussioni: 0
Registrato: May 2016
RE: Iveco SuperAV che fine ha fatto?
Che adesso si vogliono comprare anfibi da iwo jima anche per attraversare un torrente...

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
14-07-2017, 06:40 AM
Cerca Cita messaggio
rosso98 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.806
Discussioni: 3
Registrato: Jan 2016
RE: Iveco SuperAV che fine ha fatto?
il principio di Archimede è lo stesso.
14-07-2017, 07:24 AM
Cerca Cita messaggio
riky1979 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 4.918
Discussioni: 36
Registrato: Jun 2014
RE: Iveco SuperAV che fine ha fatto?
(13-07-2017, 10:06 PM)Danilo Ha scritto: Considerato che l'Italia è scarsa nel Genio, direi che i veicoli anfibi sono i benvenuti,
non solo per le esigenze delle Truppe Lagunari e Anfibia, ma anche per i reparti esploranti.

Hai tempi precedenti al concorso americano con aumento di taglia, quando si parlava solo di superav nostrano, la mia idea era di usare il superav come base per la cavalleria al posto dei Freccia sia per aumentare il numero di mezzi prodotti e quindi dare un senso alla produzione del mezzo ma anche per avere un mezzo anfibio in esplorazione, ora per come è diventato enorme per la ricognizione va meglio il freccia senza dubbio.
14-07-2017, 08:31 AM
Cerca Cita messaggio
fabrizio1965 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 4.273
Discussioni: 4
Registrato: Apr 2015
RE: Iveco SuperAV che fine ha fatto?
(13-07-2017, 08:30 PM)rosso98 Ha scritto:
(13-07-2017, 06:24 AM)Danilo Ha scritto: Ci sono "Traghetti" che fanno anche 30 nodi (LCAT) e ti portano alla spiaggia asciutto e lindo.

https://www.youtube.com/watch?v=TmEv6It-5fE

sapevo +20 vuoto, nella corsa di ritorno, e 13/15 a pieno carico. La cosa buona degli LCAT è il ponte di carico ad altezza variabile, a seconda che sbarchi su una spiaggia piuttosto che in banchina o pontoni galleggianti; l'autonomia; 100 ton di carico utile.
Un mezzo anfibio fa comunque comodo, non si limita al solo atto dello sbarco sulla spiaggia, che segue comunque la prima ondata che ne prende il controllo, ma per le successive operazioni come controllare eventuali foci (combat riverine) o non  dover cercare un guado potendo attraversare in qualsiasi punto, dato che il nemico non ti farebbe certo il regalo di lasciarti un ponte in piedi, pensa a tal proposito alla tradizione sovietica/CSI, dove a parte gli MBT praticamente tutti i mezzi sono anfibi.

Quì http://www.defense.gouv.fr/marine/equipe...da-r/eda-r scrivono  più di 25nodi vuoto e 18 a pieno carico
14-07-2017, 09:42 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)