Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 1 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
E i P-72 da pattugliamento marittimo?
musamava Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.247
Discussioni: 11
Registrato: Apr 2014
#9
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Direi che, come già rilevato da altri in questa sede, l' Aeronautica pensa sempre piú solo alla prima linea di supercaccia, tralasciando il resto. Penso peró che, come in mare in guerra è necessaria una flotta equilibrata in tutte le sue componenti, dovrebbe valere qualcosa di simile in aria.

L' AMI non ha più voglia di occuparsi di missioni antisom e le lascerebbe volentieri alla Marina, peró non vorrebbe che le navi potessero lanciare missili da crociera: che trionfo dello spirito interforze!

Tra l' altro, a Roma sanno che l' Algeria ha sei Kilo?
05-07-2014, 07:00 PM
Cerca Cita messaggio
Norbert Offline
Senior Member
****

Messaggi: 418
Discussioni: 21
Registrato: Mar 2014
#10
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Per me l'asw sarebbe il terreno perfetto per un convertiplano, che potrebbe svolazzare come un aereo asw ma, alla bisogna, calare il sonar in hovering.
05-07-2014, 07:38 PM
Cerca Cita messaggio
musamava Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.247
Discussioni: 11
Registrato: Apr 2014
#11
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Sono sicuramente d' accordo sulle potenzialitá di un convertiplano nella guerra antisom.

Tornando peró al caso italiano direi, considerando che i sottomarini normalmente non vagano per il mare ma operano in prossimitá di punti strategici ben conosciuti, che forse si potrebbe fare a meno di aerei antisommergibili, affidandosi a navi ed elicotteri per il loro contrasto, dal momento che la Marina non tralascia mai questo tipo di minaccia: oltre alle FREMM antisom, ogni nuova nave da guerra è progettata per far operare sia NH90 che EH101; inoltre si puó sempre tornare ad impiegare un Garibaldi in quello che è stato il suo primo compito. Gli EH101 possono poi operare da basi a terra, con un raggio d' azione non disprezzabile. Senza scordare che in futuro ci sará anche un qualche modello di UAV dedicato.
Quindi forse, piuttosto che acquisire un aereo apposito, con gli aggravi di ordine logistico conseguenti, si potrebbe assortire qualche elicottero in piú.

Invece dal punto di vista della standardizzazione e dell' appoggio all' industria nazionale, si sarebbe potuto pensare allo sviluppo di molteplici versioni specializzate di un unico velivolo, per esempio il C27. Sempre che i costi di una tale operazione fossero ammortizzabili.
06-07-2014, 02:25 AM
Cerca Cita messaggio
John56 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.838
Discussioni: 1
Registrato: Apr 2014
#12
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Si lo sviluppiamo in Italia, ci integriamo l'avionica ed i sensori ( magari prodotti in Italia) , spendiamo un po' di soldi pubblici facendo felici i soliti noti, per poi averlo in servizio nel 2026...sempre che poi funzioni. Mina e Alberto Lupo cantavano una canzone...parole,parole,parole, parole soltanto parole, parole fra noi...
06-07-2014, 11:05 AM
Cerca Cita messaggio
riky1979 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.411
Discussioni: 39
Registrato: Jun 2014
#13
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Il convertiplano può essere il futuro ma al momento non è che ci siano tanti modelli ed inoltre è più vantaggioso di un elicottero sotto alcuni aspetti ma non credo di un aereo; intendo per volumi interni. Io lo vedrei meglio per le capitanerie di porto in sostituzione di P166 ed in parte degli elicotteri da pattugliamento ed in alternativa ad eventuali P180 MPA.

Mi chiedo se l'AMI, visto che voleva piattaforme ISR, non avesse fatto prima a puntare sul C27J visto che sta evolvendo in un sistema multifunzione in base al carico interno (A proposito quando su RID qualche news sul C27J Jedi elettronico usato in Afganistan?), magari si riusciva a comprare ancora qualche macchina in configurazione MC27J con carichi variabili a seconda della missione.
08-07-2014, 11:39 AM
Cerca Cita messaggio
G.Ciampaglia Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.752
Discussioni: 3
Registrato: Apr 2014
#14
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Ad equiparare le esigenze operative delle Capitanerie di Porto, con tutto il rispetto, a quelle dei Marines ce ne vuole....Basti pensare che la Marina Militare ha un requisito per una mezza dozzina di Osprey da destinare al trasporto delle sue forze speciali ma non ha i soldi per compraseli, ammesso che glielo lascerebbero fare, dato che sarebbe un altro esborso di soldi dati agli americani
08-07-2014, 12:00 PM
Cerca Cita messaggio
riky1979 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.411
Discussioni: 39
Registrato: Jun 2014
#15
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
(08-07-2014, 12:00 PM)G.Ciampaglia Ha scritto: Ad equiparare le esigenze operative delle Capitanerie di Porto, con tutto il rispetto, a quelle dei Marines ce ne vuole....Basti pensare che la Marina Militare ha un requisito per una mezza dozzina di Osprey da destinare al trasporto delle sue forze speciali ma non ha i soldi per compraseli, ammesso che glielo lascerebbero fare, dato che sarebbe un altro esborso di soldi dati agli americani

Non esiste solo il V22, mi pare che esista un bel modellino che circola sui cieli del Novarase e del Varesotto da tempo e che potrebbe vedere nelle capitanerie un suo cliente! Intendo AW609 il convertiplano di Agusta ovviamente.
08-07-2014, 12:12 PM
Cerca Cita messaggio
G.Ciampaglia Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.752
Discussioni: 3
Registrato: Apr 2014
#16
RE: E i P-72 da pattugliamento marittimo?
Lo AW 609 non sarebbe molto adatto per i ruoli di trasporto di contingenti di forze speciali e a quelli antisom in quanto dotato di una cabina con un volume interno ridotto e può quindi tendenzialmente sostituire o integrare un Piaggio Avanti nei trasporti VIP ma con costi notevolmente superiori. Va inoltre aggiunto che l'Aeronautica Militare ha ragione quando lamenta la dispersione di risorse nella creazione di una flotta aerea per ogni ente operante nello Stato italiano, Comuni compresi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-07-2014, 12:25 PM da G.Ciampaglia.)
08-07-2014, 12:20 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)