Centro Studi: UniversitÓ
anteprima LE OPERAZIONI SPECIALI ITALIANE 04-05-2015

Negli ultimi 15 anni le Forze Armate nazionali hanno visto un sempre maggiore impiego, sia in ambito nazionale che soprattutto in un contesto multinazionale, di una particolare categoria di reparti: quello delle Forze per Operazioni Speciali. Il primo dicembre 2004 ha visto la nascita del Comando interforze per le Operazioni delle Forze Speciali (COFS): comando con lo status di Reparto Incursori paracadutisti interforze. Questa struttura, voluta dall’allora Capo di Stato Maggiore Amm. Di Paola è alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore della Difesa con la funzione di Comando di Pianificazione per la condotta delle Operazioni Speciali. Il baricentro delle attività è costituito da 4 Forze definite Speciali

a cura di Michele Taufer
anteprima Svizzera eccentrica 11-12-2014

Raccontare la Svizzera e le sue peculiarità richiede allo studioso, soprattutto se alle prime armi qual è lo scrivente, una buona dose di coraggio e di senso del limite: di coraggio, perché le opportunità di indagine sono innumerevoli, e di senso del limite, perché gli stimoli che emergono dalle ricerche lusingano l’investigatore tentandolo ad ampliare lo spettro della ricerca, con il rischio di renderla superficiale e poco incisiva

a cura di Samuele Radaelli
anteprima La NATO si evolve 26-05-2014

Il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, costituito nel 1983, vanta quasi 30 anni di vita.

a cura di Redazione
anteprima National Cyber Approach 12-05-2014

Questo elaborato di tesi è il frutto di un intenso lavoro di analisi e ricerca riguardo al cyber-spazio. Il suo obiettivo è quello di ricercare le caratteristiche principali di questo nuovo dominio militare, evidenziandone attori e modalità di interazione.

a cura di Matteo Gramaglia
anteprima Lo strumento bellico in Europa 26-02-2014

Se è vero che la Storia ha un movimento ciclico, oggi stiamo assistendo a un cambiamento nell’ottica della [...]

a cura di Leonardo Parigi
  1