a cura della Rivista Italiana Difesa
Eurofighter TYPHOON italiani in Bulgaria data: 10-02-2017 a cura di: Pietro Batacchi

L’Italia invierà 4 caccia Eurofighter TYPHOON dell’Aeronautica Militare in Bulgaria per il pattugliamento congiunto con i velivoli dell’Aeronautica Bulgara dello spazio aereo nazionale. Questa nuova missione rientra nell’ambito della politica di rafforzamento delle misure di “air policing” della NATO a favore dei Paesi dell’est europeo seguita all'annessione russa della Crimea ed alla crisi nel Donbass. Lo si apprende dalla delibera, derivante dalla Legge Quadro sulle missioni internazionali (Legge “Garofani”), inviata dal Governo alle commissione parlamentari Esteri e Difesa. Il Parlamento potrà poi autorizzare o meno questa nuova missione delle Forze Armate italiane. I velivoli resteranno nel Paese per 4 mesi. Ulteriori approfondimenti su RID 3/17.


Condividi su: