LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 29-03-2019 Vola il nuovo UAV turco AKSUNGUR data: a cura di:

Un video pubblicato lo scorso 21 marzo dalla Turkish Aerospace mostra il primo volo effettuato dall’ultimo UAV sviluppato dall’azienda, l’ANKA-AKSUNGUR. Il volo è avvenuto il 20 marzo ed è durato 4 ore e 20 minuti. Il velivolo, di cui si conoscono ancora scarsi dettagli, è evidentemente basato sui design degli UAV israeliani HERON ed EITAN e, come loro, dovrebbe appartenere alla classe MALE-super MALE (medium-altitude, long-endurance) con impiego primario in ambiti ISR. Tuttavia, come nel caso dell’EITAN, non vanno escluse potenziali capacità di attacco al suolo. Gli scarsi dettagli disponibili parlano di una tangenza massima di 12.000 m (40.000 piedi) con una durata di volo superiore alle 24 ore. Il velivolo è equipaggiato con un sistema propulsivo basato su un doppio motore ad elica TUSA? PD170. Dalle immagini video, la dotazione sensoristica sembra essere composta da una torretta optronica posizionata sotto il muso del velivolo. La capacità di carico utile massima dovrebbe essere di circa 750kg, mentre per quanto riguarda la suite di comunicazioni, l’AKSUNGUR dovrebbe essere equipaggiato con sistema satellitare basato sui satelliti TURKSAT.


Condividi su: