Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Varignano porte aperte
paolo angioy Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.506
Discussioni: 10
Registrato: Jan 2017
#1
Varignano porte aperte
Il Varignano apre al pubblico grazie al Fai, attesi diecimila visitatori

L'appuntamento è per il fine settimana del 25 e del 26 marzo. Potenziati i servizi di trasporto via mare e via terra. Le visite si terranno dalle 10 del mattino fino alle 17.





[Immagine: gwp41t4m.jpg]

La Spezia - Uno scrigno segreto si apre e le Grazie diventa “caput mundi”. L’apertura della base del Varignano per le giornate Fai di Primavera richiamerà all’incirca diecimila persone ed è segnalato come secondo sito dopo Matera, città della cultura 2017, da visitare assolutamente. Ma Matera è una città, mentre la sede dei paolombari e del Comsubin partecipa come luogo singolo quindi è in vetta alla classifica tra i luoghi che riscuoteranno maggiore interesse. Il caso del Varignano è davvero speciale perché non è stato mai aperto al pubblico.
La presentazione delle giornate è avvenuta oggi pomeriggio nella sede del Museo diocesano in Via Prione e nel corso della conferenza stampa è stata raccontata la storia della base militare e come è cambiata negli anni. In duecento anni circa è passata da essere un lazzareto ad una punto strategico militare dove venne contenuto anche Giuseppe Garibaldi. Ma tutto ciò che riguarda il Varignano è chiuso a doppia mandata e perciò rimane un luogo misterioso al quale la gente comune non può accedere. Ed è qui che è entrato in gioco il Fai con la sinergia del Comune di Porto Venere.
“Non la credevamo una cosa possibile - ha spiegato Marinella Curre Caporuscio, presidentessa della delegazione spezzina - ma con tenacia siamo andati avanti e siamo riusciti ad ottenere tutto questo. Il percorso durerà all’incirca 90 minuti, gli adulti pagheranno cinque euro e i ciceroni, oltre ad alcune guide esperte, saranno gli studenti delle scuole superiori. La loro adesione fa parte del progetto di alternanza scuola lavoro e sono stati formati direttamente dalla Marina. Quella di quest’anno è la 25esima edizione a livello nazionale e per la provincia della Spezia è la quinta. Il nostro obiettivo è quello di valorizzare questo territorio e promuoverlo. Siamo riusciti anche questa impresa, che vi assicuro sembrava impossibile. Sarà una giornata particolare, che si tiene anche in concomitanza con la Granfondo. Io colgo l’occasione per ringraziare tutti gli enti, dall’Autorità portuale che ci fa utilizzare un parcheggio di interscambio, ad Atc e Battellieri del golfo. Naturalmente il mio ringraziamento va anche ai nostri sponsor nazionali”.

Le si terranno il 25 e il 26 marzo dalle 10 del mattino alle 17. I visitatori saranno accompagnati in nove luoghi differenti e però la festa non sarà solo ed esclusivamente all’interno della base.
“Per quelle giornate - ha spiegato il sindaco di Porto Venere Matteo Cozzani - il traffico chiuso nella via principale del borgo per permettere ai commercianti di allargarsi. Ci sarà occasione anche di visitare la Villa romana e il convento degli olivetani. Saranno occasioni uniche per una giornata davvero importante e speciale”.
All’interno sarà possibile anche ammirare 35 pezzi unici, tra quadri, documenti e addirittura le stecche che tennero fermo il malleolo fratturato di Garibaldi. Tanti pezzi di storia che saranno allestiti all’interno della base con il contributo dei Servizi culturali del Comune della Spezia.
“Per noi - ha spiegato il comandante Trucco - è un’occasione particolare e ci siamo dovuto rimodellare e riadattare per accogliere i visitatori. Il nostro è un lavoro delicato e nascosto, ma capiamo l’importanza di questa giornata, infatti darà la possibilità di suscitare l’interesse di molti giovani che magari dopo questa esperienza decideranno di indossare la divisa”.
Sia per il 25 che per il 26 marzo è assolutamente sconsigliato l’utilizzo dei propri mezzi. Il trasporto pubblico verrà potenziato. E’ consigliato anche un abbigliamento comodo, sono sconsigliate invece borse grandi e zaini. All’entrata saranno effettuati controlli capillari.


La logistica. I parcheggi di interscambio. I mezzi potenziati e a disposizione


PARCHEGGI
Parcheggio UNIEURO con navetta
Parcheggio viale Italia e vie adiacenti
Parcheggio sotterraneo Piazza Europa e via adiacenti
Parcheggio sotterraneo Stazione Ferrovie dello Stato
Parcheggio Porto Mirabello
Parcheggio Crociere ,Largo Capitan Fiorillo controviale del Viale Italia

BATTELLI per il VARIGNANO

Partenza dalla Spezia
Passeggiata Morin, (Lungomare) pontile Consorzio Marittimo 5 Terre,
ORARI
09.30 - 10.30 - 11.30 - 12.30 - 13.30 - 14.30 - 15.30 - 16.30
Per chi viene da fuori Spezia impostare sul satellitare  banchina Revel La Spezia dista 50 metri dal punto d'imbarco



Rientro dalle Grazie
Pontile giardini pubblici, via Libertà per La Spezia
ORARI
11.00 - 12.00 - 13.00 - 14.00 - 15.00 - 16.00 - 17.00 - 18.00 - 18.30


Tariffe
adulti € 5,00 a/r
bambini da 6 a 11 anni € 3,00, a/r
sotto i 6 anni gratuito


Informazioni:

Navigazione Golfo dei Poeti 0187/732987 ufficio

info@navigazionegolfodeipoeti.it

Telefono biglietteria pontile aperta il 25 e 26 marzo 0187/732200


I SERVIZI ATC


ATC Esercizio serve il paese delle Grazie con la Linea P e la Linea 11 transitanti da Via
Chiodo lato Portici ai seguenti orari:

Sabato 25 Marzo.
Linea P Ai minuti 25 e 55 di ogni ora.
Linea 11 Ai minuti 10 e 40 di ogni ora.
Se si arriva alla Spezia via autostrada è possibile raggiungere la fermata di Via Chiodo parcheggiando al Park gratuito del Palasport e prendendo il Bus navetta gratuito per il Centro della Spezia. II servizio ha una frequenza di 20 minuti ed è attivo dal Lunedi al Sabato.
Si ricorda che, alla Domenica, i parcheggi a pagamento (strisce blu) del Centro città sono gratuiti.
Domenica 26 Marzo.
Linea P Ai minuti 25 e 55 di ogni ora (dopo le ore 8.00).
Linea 11 Ai minuti 10 e 40 di ogni ora a partire dalle ore 14.10. Al mattino la Linea 11 non presta servizio.
Personale addetto sarà operativo per predisporre eventuali corse di rinforzo (bis).



Corse di ritorno dalle Grazie per La Spezia
Sabato 25 Marzo.
Linea P A minuti 4 e 34 di ogni ora.
Linea 11 Ai minuti 19 e 49 di ogni ora.
Domenica 26 Marzo.
Linea P Ai minuti 6 e 36 di ogni ora.
Linea 11 Ai minuti 19 e 49 di ogni ora, a partire dalle ore 13.49.
Al mattino la Linea 11 non presta servizio.
Personale addetto sarà operativo per predisporre eventuali corse di rinforzo (bis)

BIGLIETTI
Biglietto corsa semplice codice 03 al costo di 2,50 euro solo andata.
Biglietto via SMS: inviare un SMS al numero 4850207 scrivendo ATC E3. L'SMS deve essere inviato prima di salire a bordo, aspettando anche il messaggio di ricevuta che arriverà, indicativamente, dopo 1 minuto. Costo del biglietto via SMS: 3 euro più il costo dell'SMS applicato dal gestore. (Compagnie aderenti: TIM, Vodafone, 3 e Wind).
Biglietto a bordo: corsa semplice 03 costo 5 euro solo andata.
In caso di gruppo di passeggeri, può essere vantaggioso l'acquisto:
Carnet 10 corse 03 dal costo di 22,50 euro. I biglietti del Carnet non possono essere utilizzati senza la matrice allegata, pertanto non devono essere utilizzati da singoli passeggeri viaggianti su mezzi diversi ma solo da passeggeri viaggianti sulla stessa vettura.
Biglietto giornaliero extra urbano, dal costo di 7,50 euro, che permette l'utilizzo di tutti i mezzi di ATC nell'arco della giornata su tutto il territorio provinciale. li biglietto giornaliero è comodamente acquistabile anche da casa con carta di credito accedendo al sito http://www.atcesercizio.it .
L'opzione dell'acquisto del biglietto via SMS è consigliabile nella giornata di Domenica, laddove molte rivendite (edicole, tabaccai...) sono chiuse.
Per ulteriori informazioni, per il controllo degli orari, del percorso e delle fermate è possibile utilizzare l'applicazione ATC La Spezia Mobile, scaricabile per dispositivi Android, Apple -iOS e Windows Phone o visitare il sito http://www.atcesercizio.it.

Martedì 14 marzo 2017 alle 19:11:42  














[b]Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offriti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o
[/b]
17-03-2017, 05:33 PM
Cerca Cita messaggio
paolo angioy Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.506
Discussioni: 10
Registrato: Jan 2017
#2
RE: Varignano porte aperte
Qualcuno di voi c'è per caso stato?

Ho visto ora su fb gruppo "COMSUBIN" un breve filmato sulle armi in mostra nel piazzale visita durante
26-03-2017, 05:04 PM
Cerca Cita messaggio
SiBra Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.546
Discussioni: 9
Registrato: Nov 2016
#3
RE: Varignano porte aperte
No, mi dispiace, avevo altri impegni altrimenti sarei andato. Puoi postare il video?
27-03-2017, 12:10 PM
Cerca Cita messaggio
paolo angioy Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.506
Discussioni: 10
Registrato: Jan 2017
#4
RE: Varignano porte aperte
non sono capace, vai su facebook, trova il Gruppo "comsubin" e lo trovi
27-03-2017, 04:05 PM
Cerca Cita messaggio
ugo Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.385
Discussioni: 0
Registrato: Nov 2015
#5
RE: Varignano porte aperte
https://www.facebook.com/100008694420029...=2&theater

questo?
27-03-2017, 04:33 PM
Cerca Cita messaggio
paolo angioy Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.506
Discussioni: 10
Registrato: Jan 2017
#6
RE: Varignano porte aperte
sì, sì, sì. Bravo!

Non è molto, però.....
27-03-2017, 04:37 PM
Cerca Cita messaggio
ugo Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.385
Discussioni: 0
Registrato: Nov 2015
#7
RE: Varignano porte aperte
Bene   Smile
col tempo salterà fuori qualche altra cosa immagino...
27-03-2017, 04:55 PM
Cerca Cita messaggio
AJDPDR Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.796
Discussioni: 28
Registrato: Mar 2015
#8
RE: Varignano porte aperte
A proposito di armi presentate al pubblico ...
Qualcuno di voi ricorda per caso di quando parecchi anni fa, in occasione di una visita di membri dello staff di RID al Comsubin, venne loro mostrata 'per sbaglio' (almeno così mi fu raccontato) l'allora segretissima pistola subacquea H&K P-11 ... la cui foto apparve poi, insieme ad altre armi in dotazione al reparto, sulle pagine della Rivista ?
Si pensi che tale arma, a quel tempo, non era ancora apparsa neanche sull'autorevole e documentatissimo annuario britannico 'Jane's Infantry Weapons' ...
Se ... se il pilota ci sa fare ... 
Insomma, se ... se è in gamba ... ti porta l'aereo così basso ... 
Eh, eh, eh, lei dovrebbe vederlo ! 
È uno spettacolo, un gigante come il B-52, brooom ! 
Coi gas di scarico t'arrostisce le oche vive, ah, ah, ah !
01-04-2017, 12:21 AM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)