Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ricerca e Sviluppo (R&D)
Dan Cooper Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.838
Discussioni: 35
Registrato: May 2017
#1
Ricerca e Sviluppo (R&D)
Penn Engineer’s ‘Metallic Wood’ Has the Strength of Titanium and the Density of Water

Citazione:...In a new study published in Nature Scientific Reports, researchers at the University of Pennsylvania’s School of Engineering and Applied Science, the University of Illinois at Urbana–Champaign, and the University of Cambridge have done just that. They have built a sheet of nickel with nanoscale pores that make it as strong as titanium but four to five times lighter.
The empty space of the pores, and the self-assembly process in which they’re made, make the porous metal akin to a natural material, such as wood...

Even the best natural metals have defects in their atomic arrangement that limit their strength. A block of titanium where every atom was perfectly aligned with its neighbors would be ten times stronger than what can currently be produced. Materials researchers have been trying to exploit this phenomenon by taking an architectural approach, designing structures with the geometric control necessary to unlock the mechanical properties that arise at the nanoscale, where defects have reduced impact.
Pikul and his colleagues owe their success to taking a cue from the natural world.
“The reason we call it metallic wood is not just its density, which is about that of wood, but its cellular nature,” Pikul says. “Cellular materials are porous; if you look at wood grain, that’s what you’re seeing — parts that are thick and dense and made to hold the structure, and parts that are porous and made to support biological functions, like transport to and from cells.”
“Our structure is similar,” he says. “We have areas that are thick and dense with strong metal struts, and areas that are porous with air gaps. We’re just operating at the length scales where the strength of struts approaches the theoretical maximum”...

[Immagine: 1*Dv0IDYWFrEJ1z5w188DC3A.jpeg]   PER INGRANDIRE
01-02-2019, 11:50 AM
Cerca Cita messaggio
Dan Cooper Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.838
Discussioni: 35
Registrato: May 2017
#2
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
Unlocking Graphene’s Superconducting Powers with a Twist and a Squeeze

Citazione:Graphene has been heralded as a wonder material.
Not only is it the strongest, thinnest material ever discovered, its exceptional ability to conduct heat and electricity paves the way for innovation in areas ranging from electronics to energy to medicine
.
Now, a Columbia University-led team has developed a new method to finely tune adjacent layers of graphene—lacy, honeycomb-like sheets of carbon atoms—to induce superconductivity. Their research provides new insights into the physics underlying this two-dimensional material’s intriguing characteristics.
The team’s study is published in the Jan. 24 issue of Science.
“Our work demonstrates new ways to induce superconductivity in twisted bilayer graphene, in particular, achieved by applying pressure,” said Cory Dean, assistant professor of physics at Columbia and the study’s principal investigator. “It also provides critical first confirmation of last year’s MIT results—that bilayer graphene can exhibit electronic properties when twisted at an angle—and furthers our understanding of the system, which is extremely important for this new field of research”...

[Immagine: grapheneTH.jpg?itok=CL2d3qz0]
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-04-2019, 02:27 AM da Dan Cooper.)
01-02-2019, 11:59 AM
Cerca Cita messaggio
Dan Cooper Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.838
Discussioni: 35
Registrato: May 2017
#3
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
L'asfalto diventa «indistruttibile» grazie al grafene (ed è al 100% riciclabile)

Citazione:La via per rendere il manto delle strade più resistente potrebbe passare per il grafene. O almeno questa soluzione è suggerita dai primi risultati che emergono dall’analisi di un tratto di provinciale Ardeatina a Roma. Da diversi mesi viene monitorato l’evolversi delle condizioni di questo chilometro trattato con un supermodificante al grafene, conosciuto come Gipave. Un test che rientra all’interno del progetto di ricerca Ecopave di durata triennale...

Questa tecnologia che rende l’asfalto più resistente agli stress e meno soggetto a usura nel tempo è frutto della collaborazione tra l’azienda Iterchimica, che si occupa di migliorare le prestazioni dell’asfalto, e di Directa Plus, produttore e fornitore di prodotti a base di grafene. Il Gipave è nato dal lavoro congiunto di queste due realtà ed stato depositato come brevetto nel 2017. È poi seguito questo test sulla strada romana che però non dovrebbe rimanere isolato. Le due aziende stanno infatti già pensando di effettuare nuove sperimentazioni sia in Italia che all’estero, in particolare negli Usa, in Oman e nel Regno Unito.

[Immagine: grafene-kQ7E-ROV57L4kCRFymVRqGjoSgCL-656...0403111524]
04-04-2019, 02:26 AM
Cerca Cita messaggio
Danilo Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.513
Discussioni: 49
Registrato: Mar 2014
#4
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
Grazie Signor Dan Cooper per le notizie che ci porta da Mondo Futuro.
Senatus.PopulusQue.Isaurum
PERPETUA ET FIRMA FIDELITAS.
Ordine e Progresso.
Quando il fanatismo ha incancrenito il cervello, l'infermità è incurabile. (VOLTAIRE)
04-04-2019, 06:36 AM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.990
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
#5
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
(04-04-2019, 02:26 AM)Dan Cooper Ha scritto: L'asfalto diventa «indistruttibile» grazie al grafene (ed è al 100% riciclabile)

Io sapevo, però, che la produzione di grafene avesse ancora dei costi proibitivi.
Poi, non per fare il bastian contrario, ma molte delle nostre strade cittadine non vengono rovinate dall'usura, ma dal fatto che prima vengono fatti i lavori per le tubature del gas, poi c'è un primo ripristino dell'asfalto, reso vano per la necessità di posare le tubature dell'acqua, poi i cavi elettrici, poi, dopo un secondo raddobbo, vengono la fibra ottica e le fognature e così via... Angry
04-04-2019, 09:33 AM
Cerca Cita messaggio
Michele Dalla Longa Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 840
Discussioni: 4
Registrato: Apr 2014
#6
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
Magari sto dicendo una boiata, ma potrebbe essere anche un metodo per sequestrare il carbonio e ridurre l'effetto serra. Non ho idea di quante tonnellate di carbonio potrebbero venir impegnate.
05-04-2019, 06:44 PM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.990
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
#7
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
La produzione di grafene è assai complessa (e costosa!!!), non lo puoi ricavare dal CO2.
Qui alcuni esempi di produzione industriale (proposti): Una tecnica per produrre grafene a livello industrialeRealizzare grafene di alta qualità grazie al nichelGrafene: nuove possibilità di produzione industrialeGrafene: nuovo processo di produzione semplice ed economico
06-04-2019, 12:46 PM
Cerca Cita messaggio
Enzo Baldi Online
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.014
Discussioni: 29
Registrato: Apr 2017
#8
RE: Ricerca e Sviluppo (R&D)
(05-04-2019, 06:44 PM)Michele Dalla Longa Ha scritto: Magari sto dicendo una boiata, ma potrebbe essere anche un metodo per sequestrare il carbonio e ridurre l'effetto serra. Non ho idea di quante tonnellate di carbonio potrebbero venir impegnate.

Le tonnellate di CO2 da smaltire sono dell'ordine di milioni,che equivalgono quindi a milioni di tonnellate di carbonio.
Temo che la richiesta di grafene sara sempre un tantino inferiore.
06-04-2019, 12:59 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)