Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Jas-39 Gripen
musamava Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.247
Discussioni: 11
Registrato: Apr 2014
#17
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
Credo che la bocciatura svizzera sia derivata dalla velocità che il Ministro della Difesa voleva dare al programma, giudicata esagerata vista la non ancora pressante necessità di acquisto. Adesso valuteranno con maggiore calma, considerando tutti i velivoli di potenziale rispondenza alle loro specifiche.
24-11-2014, 02:03 PM
Cerca Cita messaggio
G.Ciampaglia Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.752
Discussioni: 3
Registrato: Apr 2014
#18
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
La bocciatura svizzera é, molto probabilmente, solo una vendetta della parte francofona che voleva i Rafale, ma se la sono fatta a loro danno. E' probaile infatti che il Gripen seguiterà ad essere il caccia europeo più esportato e una partecipazione a pieno titolo al programma della nuova versione sarebbe stata per la stessa Svizzera sicuramente un affare.
24-11-2014, 02:12 PM
Cerca Cita messaggio
mendris
Unregistered

 
#19
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
(24-11-2014, 02:03 PM)musamava Ha scritto: Credo che la bocciatura svizzera sia derivata dalla velocità che il Ministro della Difesa voleva dare al programma, giudicata esagerata vista la non ancora pressante necessità di acquisto. Adesso valuteranno con maggiore calma, considerando tutti i velivoli di potenziale rispondenza alle loro specifiche.

Ho già scritto in precedenza pensieri e realtà svizzeri. Innanzitutto, quando parliamo di Gripen, è meglio che precisiamo sempre che si tratta della versione "E", detta nei Paesi di lingua tedesca anche "Schweizer Gripen" in quanto auspicata, promossa e tecnicamente molto migliorata secondo le necessità delle Forze aeree della Confederazione. Non si tratta più, quindi, delle versioni C/D attualmente in servizio presso la Flygvapen svedese, le Forze aeree sudafricane e Thai e in leasing in Ungheria e in Repubblica ceca, versione che aveva fatto una pessima figura nella valutazione svizzera risultando inferiore, in tutte le prove, ai partner rappresentati da Hornet e Tiger. La scelta, più che tecnica, continua ad essere politica in senso stretto e di politica militare...: per la difesa nazionale necessiterebbero aerei adeguati...ma Rafale e Typhoon cominciano ad essere un po' troppo maturi e ideati in un periodo lontano di guerra fredda. Le scelte non sono poi grandiose... Un prodotto made in USA avrebbe il vantaggio di una grande produzione, dell'assenza di pressioni e "rotture" politiche, maggiore chiarezza nei contratti. Se, invece, per cominciare si vogliono togliere un po' di ore di volo dagli attuali eccellenti Hornet C/D per il cosiddetto servizio di polizia aerea basterebbero, si dice ormai senza ironizzare, un po' di Pilatus PC-21... Vedremo fra tre o quattro anni.
24-11-2014, 09:17 PM
Cita messaggio
AndreaM Offline
Administrator
*******

Messaggi: 857
Discussioni: 5
Registrato: Apr 2014
#20
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
A proposito dell'esportazione di quello che, secondo il sottoscritto, è un ottimo caccia, ci sarebbe un altro potenziale cliente sudamericano. L'Argentina l'ha inserito tra le opzioni per sostituire i suoi vecchi e malandati Mirage (III/5/Nesher) e Skyhawk...purtroppo per loro, oltre ai noti problemi finanziari in cui versa il paese (non so come pagherebbe i nuovi aerei), c'è una forte opposizione britannica alla vendita dei Gripen...il ricordo delle Falkland/Malvinas è ancora forte...
SI VIS PACEM PARA BELLUM
30-11-2014, 06:41 PM
Cerca Cita messaggio
mendris
Unregistered

 
#21
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
(30-11-2014, 06:41 PM)AndreaM Ha scritto: A proposito dell'esportazione di quello che, secondo il sottoscritto, è un ottimo caccia, ci sarebbe un altro potenziale cliente sudamericano. L'Argentina l'ha inserito tra le opzioni per sostituire i suoi vecchi e malandati Mirage (III/5/Nesher) e Skyhawk...purtroppo per loro, oltre ai noti problemi finanziari in cui versa il paese (non so come pagherebbe i nuovi aerei), c'è una forte opposizione britannica alla vendita dei Gripen...il ricordo delle Falkland/Malvinas è ancora forte...

Il problema difesa nazionale, il problema armamenti può avere differenti e varie priorità a seconda della situazione di un Paese. E' prioritario il rinnovo della linea di aerei da combattimento per l'Argentina?... Considerando il disastrato stato del secondo Paese sudamericano, senza potenziali nemici, direi di no. Gripen... come si fa a definirlo ottimo se non si precisa il tipo?... Si deve chiarire: se si tratta di un leasing si potrebbe trattare delle vecchie versioni in servizio presso la Flygvapen svedese (C/D), se si tratta della versione "inventata" per la Svizzera e che sarà quella brasiliana sarà definita E/F... ben altra cosa, per ora ancora sulla carta. Quanto poi a presunte pressioni britanniche: beh, da Londra possono partire legittime indicazioni, da Stoccolma possono rispondere che SAAB è pur sempre un'azienda di un Paese (ancora) neutrale.
01-12-2014, 12:24 PM
Cita messaggio
Sauro Serotti Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.201
Discussioni: 20
Registrato: Apr 2014
#22
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
"Quanto poi a presunte pressioni britanniche: beh, da Londra possono partire legittime indicazioni, da Stoccolma possono rispondere che SAAB è pur sempre un'azienda di un Paese (ancora) neutrale. "
Sì certo come la Francia e gli Excocet...
Comunque se vi sono tecnologie di terzi, e ci sono, un veto magari traversale tipo sul motore non può essere escluso a priori così come un ritardo di taluni interventi tecnici; a meno ad esempio che il Brasile non si faccia in qualche modo garante di tutta l'operazione anche in chiave futura e di supporto logistico "a prescindere".
Costituzione Repubblica Italiana Articolo 54 secondo comma
I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.
01-12-2014, 01:42 PM
Cerca Cita messaggio
AndreaM Offline
Administrator
*******

Messaggi: 857
Discussioni: 5
Registrato: Apr 2014
#23
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
(01-12-2014, 12:24 PM)mendris Ha scritto:
(30-11-2014, 06:41 PM)AndreaM Ha scritto: A proposito dell'esportazione di quello che, secondo il sottoscritto, è un ottimo caccia, ci sarebbe un altro potenziale cliente sudamericano. L'Argentina l'ha inserito tra le opzioni per sostituire i suoi vecchi e malandati Mirage (III/5/Nesher) e Skyhawk...purtroppo per loro, oltre ai noti problemi finanziari in cui versa il paese (non so come pagherebbe i nuovi aerei), c'è una forte opposizione britannica alla vendita dei Gripen...il ricordo delle Falkland/Malvinas è ancora forte...

Il problema difesa nazionale, il problema armamenti può avere differenti e varie priorità a seconda della situazione di un Paese. E' prioritario il rinnovo della linea di aerei da combattimento per l'Argentina?... Considerando il disastrato stato del secondo Paese sudamericano, senza potenziali nemici, direi di no. Gripen... come si fa a definirlo ottimo se non si precisa il tipo?... Si deve chiarire: se si tratta di un leasing si potrebbe trattare delle vecchie versioni in servizio presso la Flygvapen svedese (C/D), se si tratta della versione "inventata" per la Svizzera e che sarà quella brasiliana sarà definita E/F... ben altra cosa, per ora ancora sulla carta. Quanto poi a presunte pressioni britanniche: beh, da Londra possono partire legittime indicazioni, da Stoccolma possono rispondere che SAAB è pur sempre un'azienda di un Paese (ancora) neutrale.
Lo considero un ottimo apparecchio indipendentemente dalla versione, soprattutto per un'aviazione che vola su caccia degli anni 70...comunque, tenuto conto della situazione economica argentina, dubito si possa trattare della versione E.
Riguardo alle pressioni britanniche, direi che sono tutto tranne che presunte...che poi vadano a buon fine è un altro discorso, ma non sarebbe certo la prima volta che un possibile contratto viene pesantemente rivisto o accantonato per pressioni esterne...oltre alla già citata questione Exocet, giustamente indicata da Sauro, ricordo la questione F-15 sauditi nella quale gli israeliani fecero parecchie pressioni sia sulla vendita, che sulle dotazioni e addirittura su dove potessero essere schierati...
SI VIS PACEM PARA BELLUM
01-12-2014, 03:04 PM
Cerca Cita messaggio
riky1979 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.411
Discussioni: 39
Registrato: Jun 2014
#24
RE: Gripen: le FAB firmano per 36 aerei
(01-12-2014, 03:04 PM)AndreaM Ha scritto:
(01-12-2014, 12:24 PM)mendris Ha scritto:
(30-11-2014, 06:41 PM)AndreaM Ha scritto: A proposito dell'esportazione di quello che, secondo il sottoscritto, è un ottimo caccia, ci sarebbe un altro potenziale cliente sudamericano. L'Argentina l'ha inserito tra le opzioni per sostituire i suoi vecchi e malandati Mirage (III/5/Nesher) e Skyhawk...purtroppo per loro, oltre ai noti problemi finanziari in cui versa il paese (non so come pagherebbe i nuovi aerei), c'è una forte opposizione britannica alla vendita dei Gripen...il ricordo delle Falkland/Malvinas è ancora forte...

Il problema difesa nazionale, il problema armamenti può avere differenti e varie priorità a seconda della situazione di un Paese. E' prioritario il rinnovo della linea di aerei da combattimento per l'Argentina?... Considerando il disastrato stato del secondo Paese sudamericano, senza potenziali nemici, direi di no. Gripen... come si fa a definirlo ottimo se non si precisa il tipo?... Si deve chiarire: se si tratta di un leasing si potrebbe trattare delle vecchie versioni in servizio presso la Flygvapen svedese (C/D), se si tratta della versione "inventata" per la Svizzera e che sarà quella brasiliana sarà definita E/F... ben altra cosa, per ora ancora sulla carta. Quanto poi a presunte pressioni britanniche: beh, da Londra possono partire legittime indicazioni, da Stoccolma possono rispondere che SAAB è pur sempre un'azienda di un Paese (ancora) neutrale.
Lo considero un ottimo apparecchio indipendentemente dalla versione, soprattutto per un'aviazione che vola su caccia degli anni 70...comunque, tenuto conto della situazione economica argentina, dubito si possa trattare della versione E.
Riguardo alle pressioni britanniche, direi che sono tutto tranne che presunte...che poi vadano a buon fine è un altro discorso, ma non sarebbe certo la prima volta che un possibile contratto viene pesantemente rivisto o accantonato per pressioni esterne...oltre alla già citata questione Exocet, giustamente indicata da Sauro, ricordo la questione F-15 sauditi nella quale gli israeliani fecero parecchie pressioni sia sulla vendita, che sulle dotazioni e addirittura su dove potessero essere schierati...

I sauditi volevano gli F15 in chiave anti iraniana e cosi erano venduti, quindi logico da Israele pretendere che fossero schierati in chiave anti iraniana e non vicini ad Israele. Ora la questione delle Malvine credo sia sorpassata per via del fatto che costerebbe troppo all'Argentina, come del resto non vedrei male un referendum nelle Malvine come hanno fatto in scozia. Il rischio è che alla fine se gli inglesi ponessero dei veti è che gli argentini si rivolgano ad F16 o in questo caso vedrei bene anche i Mirage2000-9 EAU se a prezzi ragionevoli (anzi credo sarebbe una soluzione ottimale per tutti e due gli stati).
Il Gripen sembra tagliato su misura per l'america del sud, prestazioni ottime a prezzo accettabile ed almeno svecchierebbero la linea di volo. L'ideale per tutti sarebbe che lanciassero un programma comune con capofila il Brasile in modo da gestire in economia il tutto.

03-12-2014, 10:28 AM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)