LEONARDO
Viaggi RID
Argomento Selezionato: Forze Armate
anteprima logo Stato Maggiore Difesa IL MINISTRO GUERINI AD AQUILEIA PER LE CELEBRAZIONI DEL CENTENARIO DEL MILITE IGNOTO

Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini inaugura il Cimitero degli Eroi di Aquileia, dopo la ristrutturazione, depone una corona d'alloro in omaggio agli ignoti militi sepolti ad Aquileia e a bordo del "Treno dell'Eroe", rievocazione di quello che condusse il corpo del Milite Ignoto da Aquileia a Roma nel 1921, percorre la prima tratta fino a Udine.

Il treno arriverà alla stazione di Roma Termini il prossimo 2 novembre.


a cura dello
anteprima logo Aeronautica Italiana CAVALESE, SORVOLO AEREI MILITARI: F-16 BELGI DI RIENTRO DALL' ITALIA

I velivoli della Belgian Air Force hanno presentato un piano di volo General Air Traffic (GAT) e sono stati sotto il controllo e la responsabilità degli Enti Civili per il controllo del traffico aereo nel rispetto delle regole stabilite nella pubblicazione ufficiale contenente le informazioni aeronautiche (AIP).

 

a cura dell'
anteprima logo Stato Maggiore Difesa IL GENERALE PORTOLANO ALLA CONFERENZA DEI DIRETTORI NAZIONALI DEGLI ARMAMENTI DELLA NATO.

"Pensare in maniera strategica significa guardare al presente con una prospettiva rivolta al futuro". Dopo quasi due anni di assenza a causa della pandemia di Covid-19, questo paradigma ha guidato i lavori della conferenza dei direttori nazionali degli armamenti della Nato (conference of national armaments directors, Cnad), che si è svolta il 26 e 27 ottobre al quartier generale dell'Alleanza a Bruxelles.

a cura dello
anteprima logo RID La modernizzazione delle Forze Armate indonesiane

L’Indonesia, un Paese che sta vivendo una notevole crescita economica, ha avviato un massiccio programma di rafforzamento del proprio strumento militare: un potenziamento che sta coinvolgendo tutte e 3 le componenti: la Marina, l’Aeronautica e l’Esercito. La strategia dell'Indonesia è costruita intorno alla necessità di collegare porti e isole. Il Paese è composto da circa 17.500 isole che si estendono tra l'Oceano Indiano e l'Oceano Pacifico, 6.000 delle quali sono popolate da più di 300 gruppi etnici. Le isole creano una linea costiera lunga 81.300 km e rendono l'area di interesse marittimo indonesiano di ben 7,9 milioni di km2(compresa la ZEE, Zona Economica Esclusiva). Il territorio disconnesso dell'Indonesia e le vaste distese marittime presentano difficoltà e limiti al controllo centralizzato, come dimostra l'indipendenza di Timor Est negli anni '90 e le questioni separatiste tuttora in corso ad Aceh e Irian Jaya. Pertanto, l'Indonesia lavora costantemente per bilanciare i focolai conflittuali della gestione del suo crogiolo etnico attraverso migliaia di isole, mentre impegna enormi quantità di risorse per controllare il suo nucleo marittimo e i relativi choke points internazionali. Con l'avanzare del processo democratico indonesiano e la pressione delle tendenze regionali sulla politica estera del Paese, le FA indonesiane hanno iniziato un processo di riforma per affrontare i compiti primari di garantire un'autodifesa credibile in vista di conflitti interstatali (sia in modo indipendente che in cooperazione con alleati regionali e/o globali) e di fornire un processo di force generation per eventuali operazioni all'estero, comprese le missioni di pace delle Nazioni Unite, a cui l'Indonesia contribuisce con oltre 4.000 uomini in media. L’obiettivo della Minimum Essential Force (MEF), perseguito dal 2014, è la prima pietra miliare nel passaggio da un approccio basato sulla politica interna a una comprensione più completa del ruolo delle FA. Tale sforzo porta 2 nuove dinamiche nel discorso nazionale politico-militare indonesiano.

Tutto l'articolo è disponibile su RID 11/21.

anteprima logo Aeronautica Italiana Aeronautica Militare: Il Generale Goretti è il nuovo Capo di Stato Maggiore

ll Generale di Squadra Aerea Luca Goretti subentra alla guida dell'Aeronautica Militare in sostituzione del Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso

a cura dell'
anteprima logo Aeronautica Italiana IFTS: FIRMATO ACCORDO PER L'ADDESTRAMENTO DI PILOTI MILITARI GIAPPONESI IN ITALIA

Giovedì 21 ottobre, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, ed il Capo di Stato Maggiore della Japan Air Self-Defense Force (JASDF), Generale Shunji Izutsu, hanno siglato un importante accordo relativo all'addestramento di piloti militari.

a cura dell'
  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>