LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 22-11-2018 Caccia franco-tedesco: via ai contratti data: a cura di:


Grande passo in avanti per il programma relativo al futuro caccia da combattimento franco-tedesco. Il Ministro della Difesa francese ha annunciato che a gennaio Dassault e Airbus riceveranno un contratto biennale per studiare l'architettura ed il design del nuovo caccia da combattimento franco tedesco. Nel corso del Paris Air Show, che si svolgerà a giugno, verranno poi concessi 2 ulteriori contratti: uno per la dimostrazione tecnologica relativa al velivolo, ad un team guidato da Dassault (al quale parteciperà ovviamente Airbus), ed uno riguardante il motore, ad un team guidato da Safran che comprende anche MTU Aero Engines.

Il velivolo, che al momento si presenta come un grosso bimotore, sarà al centro di un “sistema dei sistemi” altamente connesso e network-centrico e sarà equipaggiato con armi di nuova generazione, stand-off, elettroniche e ad energia diretta. Minore enfasi, invece, sembra essere assegnata alla bassa rilevabilità. Tutti i dettagli su RID 1/19.

 

Condividi su: