LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 10-06-2019 Consegnato il primo F-35C ai Marines data: a cura di:

Da circa un mese, i Marine Corps hanno ricevuto il primo cacciabombardiere F-35 nella variante da portaerei “Charlie” del LIGHTNING II. L’ufficialità della consegna, tuttavia, si è avuto solo nei primi giorni di giugno, in seguito alla comparsa dell’aereo con le insegne del VMFA-314 "Black Knights" dello USMC presso la base di Tinker durante l’ultimo air show. Come noto, i Marines hanno in programma l’acquisizione di 353 F-35B, variante STOVL del LIGHTINING II, per l’impiego dalle navi d’assalto anfibie, e di 67 F-35C, versione che verrà impiegata sulle portaerei classe NIMITZ, e, una volta risolti i problemi finanziari e tecnici per il loro imbarco, anche sulle nuove navi classe FORD. I 420 LIGHTNING II sostituiranno i cacciabombardieri AV-8B HARRIER II+, gli aerei da guerra elettronica EA-6B PROWLER, già ritirati dal servizio lo scorso marzo, ed i caccia imbarcati F/A-18A++/C/D HORNET. Il VMFA-314 di Miramar sarà il primo reparto dei Marines a sostituire gli HORNET “legacy” con i nuovi F-35C, ed i suoi piloti hanno già iniziato l’addestramento presso il VFA-125 della Marina a Leemore, la cui conclusione è prevista per il prossimo aprile. In base agli attuali programmi, una volta completato l’addestramento del personale tecnico e di volo, il VMFA-314 sarà il primo reparto dei Marines ad effettuare un rischieramento operativo di F-35C a bordo di una portaerei classe NIMITZ, previsto tra la fine del 21 e l’inizio del 22.


Condividi su: