LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 16-07-2019 Vola il primo P-8 britannico Sarà consegnato alla RAF in ottobre, inizialmente sulla NAS Jacksonville data: a cura di:


Il primo dei 9 pattugliatori marittimi ASW Boeing P-8 POSEIDON per il Regno Unito ha fatto il suo primo volo da Renton, Washington, il 12 luglio scorso. Il velivolo, numero di registro militare ZP801, è stato battezzato “Pride of Moray”, ovvero della contea scozzese che include la sua futura base, RAF Lossiemouth. Il primo volo, della durata di circa 90 minuti, è servito a verificare il corretto funzionamento del velivolo base, che ora riceverà il resto dell’equipaggiamento di missione presso lo stabilimento di Tukwila, sempre nello stato di Washington. Il velivolo sarà consegnato alla RAF in ottobre presso la base NAS Jacksonville, dove sono in addestramento gli equipaggi del 120 Squadron. La RAF dispone già di alcuni equipaggi completi con anni di esperienza grazie al progetto SEEDCORN che ha visto personale RAF ex-NIMROD servire sui P-8A dell’US Navy. Questi stanno ora addestrando i primi 4 nuovi equipaggi.

I primi P-8 si trasferiranno nel Regno Unito nei primi mesi del 2020. A Lossiemouth prosegue la costruzione di un nuovo centro addestramento e manutenzione con hangar per 3 velivoli, e nei prossimi mesi saranno rinnovate pista e taxiways. Le consegne dei 9 velivoli saranno ultimate nel 2021.  


Condividi su: