LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 31-07-2019 PPA, avanti con le 3 opzioni data: a cura di:

Nel corso della sua importante audizione parlamentare, il nuovo Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Amm. Giuseppe Cavo Dragone, ha annunciato l’intenzione di esercitare l’opzione per i 3 PPA restanti in aggiunta ai primi 7 già ordinati. Si tratta di una notizia di grande rilievo anche perché l’Ammiraglio ha contestualmente affermato la necessità di configurare almeno 2 di queste 3 nuove unità in variante antisom. Il PPA non è concepito come unità antisom dedicata, pur avendo capacità in tal senso con la variante Full, ma grazie alla sua ampia modularità/flessibilità - data dalla baia di missione poppiera e dall’area riconfigurabile a centro nave - potrebbe essere equipaggiato pure con AUV (Autonomous Underwater Vehicle), USV (Unmanned Surface Vehicle), e droni in generale operando come nave madre per il controllo di assetti specializzati nella lotta antisom. Ulteriori approfondimenti sui prossimi numeri di RID.


Condividi su: