LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 11-12-2019 Bagarre sul nuovo caccia giapponese data: a cura di:

Sul progetto del futuro caccia giapponese – noto come F-3 e destinato a rimpiazzare l’F-2 attualmente in servizio (nella foto) – si è accesa una vera e propria battaglia tra Stati Uniti e Regno Unito. L’obbiettivo di Tokyo è sviluppare il velivolo su base nazionale, ma coinvolgendo un’azienda esterna per fornire assistenza e supporto alla progettazione. Un po' come accaduto per il KF-X sudcoreano per il quale Seul ha fatto ricorso all’assistenza di Lockheed Martin, ma non solo, visto il ruolo di Leonardo, per esempio, nell’IRST. Il Giappone sta sondando, dunque, l’ipotesi di una collaborazione con gli Americani, in particolare con Lockheed Martin, ma sta guardando anche ad ipotesi di diversificazione allacciando contatti con Londra e BAE Systems. In questo secondo caso, più di un ingresso di Tokyo nel TEMPEST, si dovrebbe parlare adesso di un’assistenza britannica al progetto giapponese a partire dall’esperienza del TEMPEST. Negli ultimi tempi, sulla questione è entrata prepotentemente in scena l’Amministrazione Trump che sta esercitando fortissime pressioni sul Giappone per scegliere l’assistenza statunitense.


Condividi su: