LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 27-04-2020 Boeing e Embraer, salta tutto COVID 19 e 737 MAX colpiscono duro data: a cura di:

Clamoroso, ma non troppo. Con un breve ma netto comunicato Boeing ha annunciato la propria decisione di terminare il processo di completamento della partnership con la brasiliana Embraer. L’operazione, del valore di 4,2 miliardi di dollari, era in fase di finalizzazione, mancava solo il via libera dell’antitrust europeo, ed avrebbe portato alla creazione di 2 joint venture: una sugli aerei commerciali, con l’80% in mano a Boeing, ed una sul cargo militare KC-390, controllata con il 51% dai Brasiliani. Embraer ha reagito duramente alla decisione di Boeing, che innescherà a questo punto una battaglia legale tra le 2 società, e si prepara a fronteggiare una situazione molto grave considerando l'acquisizione da parte di Airbus della famiglia di narrow body C-Series della Bombardier, principale concorrente di Embraer. Dietro la mossa di Boeing ci sono le conseguenze della questione 737 MAX ma, sopratutto, la crisi del COVID 19 che ha portato al crollo del mercato dei velivoli commerciali e che sta colpendo duramente la “cassa” di Boeing.


Condividi su: