LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 10-09-2020 218 veicoli Rheinmetall LYNX all’Ungheria data: a cura di:

L'Ungheria ha ordinato il nuovo veicolo da combattimento della fanteria Rheinmetall LYNX KF-41. Il contratto, del valore di oltre 2 miliardi di euro comprende 218 veicoli da combattimento della fanteria LYNX KF-41, dotati di torretta LANCE armata di 30 mm, e 9 veicoli corazzati di recupero BUFFALO. L'accordo include prodotti e servizi aggiuntivi come simulatori, formazione e addestramento, oltre a una fornitura iniziale di pezzi di ricambio e supporto per la manutenzione. In una prima fase, l'Ungheria riceverà 46 LYNX e 9 BUFFALO, tutti realizzati in Germania; il completamento delle consegne di questa prima tranche è previsto entro l'inizio del 2023. Nella seconda fase, altri 172 veicoli LYNX verranno realizzati in Ungheria. A tal fine, nell’agosto 2020 il governo ungherese e Rheinmetall hanno concordato di creare una joint venture (nella quale Rheinmetall avrà la maggioranza e la guida) responsabile della realizzazione di un impianto di produzione LYNX in Ungheria, impianto che sarà finanziato da una società locale.


Condividi su: