LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 21-09-2020 Boeing, Honeywell e Rolls-Royce Deutschland raggiungono accordo per la manutenzione dei motori del CH-47 Chinook data: a cura di:

Boeing, Honeywell Aerospace e Rolls-Royce Deutschland Ltd. hanno raggiunto un accordo per fornire supporto al motore T-55 qualora governo tedesco dovesse selezionare il CH-47 Chinook per il requisito dell’elicottero da carico pesante Schwerer Transporthubschrauber (STH).

Fin dalla formazione del Chinook Germany Industry Team nel 2018, originariamente composto da 9 aziende tedesche, Boeing continua ad investire su un forte team industriale per fornire alla Luftwaffe servizi locali di supporto a lungo termine, nonchè manutenzione e training del Chinook nei prossimi decenni. Inoltre, il piano industriale di Boeing promuoverà la crescita economica tedesca creando nel contempo posti di lavoro altamente qualificati nel paese.

“La partnership tra Honeywell, Rolls-Royce Deutschland e i membri del nostro industry team fornisce una base di approvvigionamento locale consolidata per la disponibilità di parti 24 ore su 24, l'interoperabilità NATO e procedure di manutenzione degli aeromobili semplificate”, ha affermato Michael Hostetter, vice presidente di Boeing Defense, Space & Security in Germania. “La Luftwaffe avrà accesso a soluzioni di addestramento e supporto che garantiranno la prontezza del CH-47 Chinook per qualsiasi missione”.

In base all'accordo, Honeywell concederà in licenza a Rolls-Royce Deutschland come suo partner in Germania la manutenzione del motore T-55 dei Chinhook dalla Luftwaffe.

“Attraverso un'evoluzione nell’aumento della sua potenza, il motore T-55 di Honeywell ha supportato l’elicottero Chinook per quasi 60 anni”, ha affermato Oliver Stucky, vicepresidente e direttore generale di Honeywell Aerospace Engineering. “Durante questo periodo, Honeywell ha prodotto più di 6.000 motori T-55, che hanno accumulato circa 12 milioni di ore di volo. La nostra partnership con Boeing e Rolls-Royce Deutschland fornirà alla Luftwaffe l’accesso a un centro di manutenzione, riparazione e revisione di prim’ordine per il T-55 in Germania. L’ubicazione nel paese garantirà inoltre reazioni rapide e flessibili per soddisfare le esigenze della Luftwaffe”.

“Questo accordo di partnership riunisce i leader del settore nei loro rispettivi domini. Il nostro stretto rapporto di lunga data con Honeywell garantirà un servizio di supporto di prima classe per i motori del CH-47 Chinook della Bundeswehr tedesca fin dall’inizio”, ha affermato Holger Cartsburg, amministratore delegato di Rolls-Royce Deutschland. “Per decenni, i nostri specialisti altamente qualificati presso le nostre sedi tedesche hanno fornito servizi completi per un’ampia gamma di motori operati dalle forze armate tedesche. L’annuncio di oggi dimostra che un team di livello mondiale si sta già preparando per la consegna del primo elicottero”.

Il CH-47 Chinook è l'elicottero da trasporto più avanzato nell’inventario dell’esercito degli Stati Uniti. Con una comprovata esperienza di prestazioni e versatilità ineguagliata da qualsiasi altro elicottero heavy-lift, il Chinook fornisce alla Germania la soluzione più moderna e conveniente pronta per operare oggi. In quanto prescelto anche dalle nazioni NATO Canada, Grecia, Italia, Spagna, Turchia, Paesi Bassi, Regno Unito e Stati Uniti, il Chinook offre alla Germania l’interoperabilità che altri elicotteri non possono soddisfare venendo incontro, al tempo stesso, a una vasta gamma di esigenze di missione.

“La nostra partnership con Rolls-Royce e Honeywell fornirà una forte offerta di servizi, manutenzione e formazione per i CH-47 in Germania, integrando ulteriormente le nostre operazioni nel tessuto aerospaziale tedesco", ha affermato Michael Haidinger, presidente di Boeing Germania, ed Europa centrale ed orientale. “Questo è solo un esempio di come continuiamo a costruire solide partnership con i numeri uno industriali locali per i requisiti STH della Bundeswehr”.

Boeing ha una consolidata presenza in Germania, dove contribuisce significativamente all’economia tedesca con oltre 1.000 dipendenti in 11 sedi da Amburgo a Monaco e sostiene migliaia di posti di lavoro aggiuntivi attraverso la sua catena di fornitura e altre attività. Boeing e i suoi partner della catena di fornitura spendono quasi $ 1,2 miliardi all’anno con la sua consolidata rete di fornitori dislocati in tutta la Germania. La Germania è un mercato chiave per Boeing su cui investire in partnership di ricerca e tecnologia. Boeing ha stabilito due siti di ricerca in Germania, il Research & Technology Office a Monaco e il Digital Solutions & Analytics Lab a Francoforte e investe in un portfolio sempre più ampio di progetti di ricerca e tecnologia con l’industria, le università e le organizzazioni di ricerca tedesche.


Condividi su: