LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 18-01-2021 Gli HARRIER dei Marines in servizio fino al 2029 data: a cura di:

La flotta di 114 AV-8B HARRIER II degli USMC resterà in servizio fino al 2029. Questo è quanto scaturisce dal contratto di supporto logistico siglato lo scorso 12 gennaio tra la BAE Systems e la Vertex Aerospace con il Dipartimento della Marina statunitense. L’accordo, del valore di 123 milioni di dollari, prevede un pacchetto completo di servizi manutentivi e supporto logistico per gli HARRIER dei Marines fino a luglio 2029. Nello specifico, i 3 team tecnici di Vertex e BAE – collaborazione già consolidata con il supporto al programma LAIRCM e la produzione di ali per i T-45 GOSHAWK della US Navy - avranno il compito di supportare le operazioni di addestramento e combattimento degli aerei e opereranno nelle basi di Cherry Point (North Carolina), Yuma (Arizona) e Madison (Mississippi). I suddetti team saranno integrati da un gruppo di specialisti di stanza in Gran Bretagna. Per quanto si tratti di una conferma di un cronoprogramma già anticipato nell’aprile del 2019 dal vice Comandante delle operazioni aeree degli USMC, Gen. Rudder, che aveva chiaramente parlato di HARRIER II in servizio almeno fino al 2028 e di HORNET fino al 2030, la conferma della permanenza in servizio della flotta di AV-8B si è resa ancor più necessaria alla luce dei ritardi nelle consegne degli F-35B. Ad oggi i Marines dispongono di 98 HARRIER II monoposto - 53 nella variante AV-8B(R)+, 26 AV-8B e 19 AV-8B+ - più 16 biposto TAV-8B/TAV-8B+.


Condividi su: