LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 14-01-2022 Firmato il contratto per la fornitura degli elicotteri AW-169M all’Austria data: a cura di:

Leonardo e la Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l'Aeronavigabilità del Segretariato Generale della Difesa / Direzione Nazionale degli Armamenti hanno firmato il contratto di acquisizione per la fornitura di 18 elicotteri AW-169M LUH al Ministero della Difesa austriaco. Il Contratto, del valore di 346 milioni di euro, è stato firmato nell’ambito dell’Accordo Government-to-Government (G2G) Italia-Austria volto al rafforzamento della collaborazione bilaterale tra i 2 Paesi e alla definizione di una partnership strategica in campo elicotteristico. In tale ambito il Segretariato ha apposto la propria firma sul contratto per nome ed in conto del Governo austriaco come vuole lo schema G2G. L’aspetto “curioso” di questa intesa con l’Austria è tuttavia rappresentato dal fatto che nella fattispecie si tratta di un G2G sottoscritto con un Paese dell’UE, laddove, generalmente, il G2G è uno strumento che viene utilizzato con Paesi fuori dal cerchio di alleanze permanenti e strutturate come, appunto, UE o NATO. Dei 18 elicotteri - che saranno prodotti nello stabilimento Leonardo di Vergiate (Varese) – 6 saranno in versione B da addestramento e 12 nella versione MA (Multiruolo Avanzato). Il contratto, che include pure 18 ulteriori macchine in opzione, prevede anche la fornitura di supporto e addestramento. Il primo AW-169M sarà consegnato prima della fine dell’anno e le consegne saranno completate entro il 2026.

Seguiteci sul nostro Canale Telegram.


Condividi su: