LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 04-05-2022 L’Aeronautica Militare Colombiana sceglie gli FA-50 e i TA-50 sudcoreani? L’Aeronautica Militare Colombiana sceglie gli FA-50 e i TA-50 sudcoreani data: a cura di:

Secondo quanto trapelato da numerose fonti della Difesa colombiana, e riportato da diverse agenzie di stampa specializzate, l'Aeronautica Militare colombiana avrebbe scelto un mix di TA-50 e FA-50 GOLDEN EAGLES sudcoreani per rispondere alle sue ormai urgenti necessità di dotarsi di un nuovo aereo addestratore che agisca anche da caccia leggero (TA-50) e di un caccia leggero (FA-50). La Fuerza Aérea Colombiana (FAC) prevede, al momento, di acquisire almeno 20 velivoli. La notizia non è tuttavia confermata, anzi sembrerebbe stata smentita dalla stessa Aeronautica Comombiana, tanto è vero che l'M-346, il candidato di Leonardo, sarebbe ancora in corsa. Come già citato, la commessa è ritenuta quanto mai necessaria per sostituire i bimotore Cessna A-37B DRAGONFLY, ritirati nel giugno 2021, e utilizzati anche in missioni di controinsurrezione, oltre che come addestratori tattici, e per la sostituzione della vecchia flotta di jet KFIR di fabbricazione israeliana, il principale aereo da combattimento colombiano. Quest’ultimo, grazie al radar AESA ELM-2052 della società israeliana Elta Systems e ai missili BVR DERBY della Rafael Advanced Defense Systems di Israele, è stato considerato, negli ultimi 30 anni, al vertice delle capacità aeree dei Paesi del Sud America, ma ormai è ritenuto non costo-efficace, considerati i non trascurabili costi operativi e di manutenzione. La FAC prevede di iniziare a ritirare i suoi KFIR nel 2023, il che rende il processo di sostituzione estremamente urgente. Corea del Sud e Colombia hanno tradizionalmente buone relazioni, che affondano le loro radici nella partecipazione della Colombia alla missione delle Nazioni Unite nella guerra di Corea, e si estende a tutte le Forze Armate. A partire dal 2012 infatti, la Marina Colombiana ha ordinato missili anti-nave SSM-700K per le sue 4 navi di classe PADILLA, mentre nel 2014 e nel 2020, ha ricevuto corvette di seconda mano proprio dalla controparte sudcoreana: la ARC NARINO (Classe DONGHAE) e ARC ALMIRANTE TORO (Classe POHANG).


Seguiteci anche sul nostro canale Telegram.


Condividi su: