Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Convertiplani e futuri "elicotteri"
Dan Cooper Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.809
Discussioni: 35
Registrato: May 2017
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
(22-05-2019, 10:09 AM)FaC Ha scritto:
(22-05-2019, 09:50 AM)Dan Cooper Ha scritto: Effettivamente, ha l'ingombro laterale pari a quello di un velivolo, nella giungla, ma anche in ambiente cittadino non è proprio adatto.
[...]

Tieni presente che oltre alle ali (già belle larghe) devi aggiungere pure l'ingombro dei due rotori. In una via cittadina che non sia una superstrada a quattro corsie per me non atterra. Wiki dà una larghezza di quasi 25 metri (ignoro se contando pure la parte sporgente dei rotori che hanno un diametro di 11 metri)!

Giusto per un confronto il Blackhawk ha un diametro rotore di 16 metri.

Sembrerebbe più adatto per sbarchi anfibi o per operazioni in ambiente desertico.
22-05-2019, 10:18 AM
Cerca Cita messaggio
sundowner Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.003
Discussioni: 75
Registrato: May 2014
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
(22-05-2019, 10:09 AM)FaC Ha scritto: Tieni presente che oltre alle ali (già belle larghe) devi aggiungere pure l'ingombro dei due rotori. In una via cittadina che non sia una superstrada a quattro corsie per me non atterra. Wiki dà una larghezza di quasi 25 metri (ignoro se contando pure la parte sporgente dei rotori che hanno un diametro di 11 metri)!

Giusto per un confronto il Blackhawk ha un diametro rotore di 16 metri.

Almeno per quanto riguarda le città la differenza in larghezza influisce poco.
Se un Blackhawk provasse ad atterrare in una via poco più larga del suo rotore, il downwash, rimbalzando sulle pareti dei palazzi a lato, porterebbe a turbolenze tali da far schiantare il mezzo.
Se ben ricordo, le procedure standard prevedono che la distanza fra le estremità del rotore e le pareti dei palazzi sia pari a due volte il diametro del rotore.
Se ricordate i video circolati mesi fa delle esercitazioni a L.A. delle SOF americane, gli MH-60 atterravano nei grossi viali a più corsie.
22-05-2019, 10:35 AM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.987
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
(22-05-2019, 10:35 AM)sundowner Ha scritto: [...]

Almeno per quanto riguarda le città la differenza in larghezza influisce poco.
Se un Blackhawk provasse ad atterrare in una via poco più larga del suo rotore, il downwash, rimbalzando sulle pareti dei palazzi a lato, porterebbe a turbolenze tali da far schiantare il mezzo.
[...]

Concordo sino ad un certo punto, perché O.K. per il downwash, ma il doppio di 16 m è 32, equivalente ad una strada a due corsie per senso di marcia. Ma il doppio di 26 metri, anzi di 37 metri (perché ho controllato, i rotori non sono inclusi nella larghezza) è 74 m: solo un'autostrada a tre corsie belle larghe ti consente di atterrare. Poi il Valor ha due rotori spostati all'esterno rispetto all'asse della fusoliera e ciò crea ancora più turbolenza.
Mi sa che in America si siano fossilizzati sulle situazioni stile Iraq e Afghanistan.
22-05-2019, 12:02 PM
Cerca Cita messaggio
G.Ciampaglia Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.752
Discussioni: 3
Registrato: Apr 2014
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
Si sono fossilizzati in un investimento pazzesco durato decenni che ha quasi schiantato la Bell Av. portando a un mezzo da trasporto aereo che é molto complicato e che a parte il decollo e atterraggio verticale é nettamente inferiore ad un C-27J , tanto che finora i cinesi e i russi si sono guardati bene dal copiarlo.
22-05-2019, 12:23 PM
Cerca Cita messaggio
Giarabub Offline
Member
***

Messaggi: 245
Discussioni: 0
Registrato: Jan 2019
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
Un piccolissima puntualizzazione fac: forse per quello che concerne le strade il problema non si pone, basterebbe, forse, atterrare nell’altro verso
22-05-2019, 02:16 PM
Cerca Cita messaggio
Folgore Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.326
Discussioni: 0
Registrato: Nov 2016
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
più che nell'altro verso direi atterrare non normali alla strada ma in pratica paralleli, quindi rotori posizionati sull'asse della strada stessa ...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-05-2019, 02:20 PM da Folgore.)
22-05-2019, 02:20 PM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.987
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"
In effetti...  Blush
22-05-2019, 02:20 PM
Cerca Cita messaggio
Dan Cooper Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 6.809
Discussioni: 35
Registrato: May 2017
RE: Convertiplani e futuri "elicotteri"


30-05-2019, 09:35 AM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)