Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
LCS
eagle spotters Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 11.069
Discussioni: 366
Registrato: Apr 2014
#1
LCS
L'US Navy ordina a LM la costruzione di ulteriori 2 LCS (11^ e 12^ della serie, costruite nei cantieri Marinette Marine, di proprietà Fincantieri):

http://www.defense-aerospace.com/article...-ship.html

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-03-2017, 02:18 AM da AndreaM.)
02-04-2015, 04:26 PM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.993
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
#2
RE: LCS
(02-04-2015, 04:26 PM)eagle spotters Ha scritto: L'US Navy ordina a LM la costruzione di ulteriori 2 LCS (11^ e 12^ della serie, costruite nei cantieri Marinette Marine, di proprietà Fincantieri):

http://www.defense-aerospace.com/article...-ship.html

Alla fine dovrebbero diventare 16 se i piani verranno confermati.
Ma ormai la mia curiosità è puntata sulle scelte che verranno fatte per l'ulteriore lotto di 20 "small surface combattant" anzi (come saranno ribattezzate) di fregate. Sono convinto che il progetto Fincantieri si presti di più ad un aumento dell'efficacia bellica rispetto a quello dell'Austal, ma ormai non si capisce più niente delle decisioni che stanno prendendo oltre Altantico.
Posto qui il link ad un recente articolo su Sea Power dove si ribadisce il concetto che il 76 mm avrebbe solo dei miglioramenti marginali rispetto al 57 mm Huh
02-04-2015, 04:57 PM
Cerca Cita messaggio
Gherardo Offline
Member
***

Messaggi: 121
Discussioni: 4
Registrato: Apr 2014
#3
RE: LCS
Vorrei vederli con un 57 affrontare una nave con un 76, e ce ne sono molte.

Inoltre parlano di 76 delle Perry, quindi un compatto. Io sarei andato sul 76 Strales.
02-04-2015, 05:53 PM
Cerca Cita messaggio
FSLep Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 1.134
Discussioni: 0
Registrato: Jan 2015
#4
RE: LCS
Si sa come fanno certe valutazioni gli statunitensi.
Mica possono ammettere che stanno facendo una fesseria a perseverare con il Bofors da 57mm.
02-04-2015, 06:41 PM
Cerca Cita messaggio
musamava Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.247
Discussioni: 11
Registrato: Apr 2014
#5
RE: LCS
Pare che alla fine anche negli USA si siano resi conto di come la stagione delle missioni antipirateria stia volgendo al termine, per cedere probabilmente il passo a più tradizionali forme di confronto navale (del resto basta osservare i ritmi con cui la Cina sta immettendo in servizio nuove navi da guerra o i programmi di riarmo della Russia). Per cui, dato che le attuali LCS rischierebbero di fare la fine delle anatre (dovendo confidare quasi esclusivamente su tattiche evasive per sopravvivere… (#)), hanno deciso di armarle maggiormente.
Mi chiedo quanto cambieranno le prestazioni in conseguenza dell' inevitabile aumento del dislocamento.
Riguardo al cannone, chissà cosa penserebbero affrontando un 76 Vulcano (magari installato su un bellicosissimo Comandanti…).
L' aspetto più positivo del programma, a mio avviso, è che metà delle navi sia costruita dalla Fincantieri.

(#) "ship designed to use defensive tactics and manoeuvrability" (tratto da http://www.naval-technology.com/features...t-4531801/).

P.S.: meno male che la nostra più esperta ed avveduta Marina si è guardata bene dal seguire le campane nordamericane…
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-04-2015, 09:57 AM da musamava.)
04-04-2015, 09:49 AM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.993
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
#6
RE: LCS
(04-04-2015, 09:49 AM)musamava Ha scritto: (...) Riguardo al cannone, chissà cosa penserebbero affrontando un 76 Vulcano (magari installato su un bellicosissimo Comandanti…).
L' aspetto più positivo del programma, a mio avviso, è che metà delle navi sia costruita dalla Fincantieri.

"su un bellicosissimo Comandanti" Big Grin

In realtà Fincantieri potrebbe aggiudicarsi un po' di più della metà del programma. Già adesso, leggevo, sono state ordinate tre nuove LCS di cui una sola Austal. Se il programma dovesse arrestarsi prima delle fatidiche 32 unità ora in previsione, forse le "nostre" sarebbero in numero maggiore.
Poi c'è sempre la speranza che le future fregate siano ricavate dal progetto Fincantieri, che, ricordiamocelo, prima ancora che la US Navy decidesse di aumentare l'offensività della LCS, già aveva previsto versioni più "muscolari".
04-04-2015, 11:12 AM
Cerca Cita messaggio
musamava Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.247
Discussioni: 11
Registrato: Apr 2014
#7
RE: LCS
"As part of a contract modification issued on 31 March, two ships (LCS 22 and 24) were awarded to Austal USA, the builder of the Independence variant LCS, and one ship (LCS 21) was awarded to Lockheed Martin, the team lead on the Freedom variant LCS being built by Marinette Marine Corp. In addition, the navy is providing advanced procurement funding of USD79 million to Lockheed for LCS 23, which will be fully funded in FY 2016. Both teams also received priced options for one LCS apiece in FY 2016."
(Tratto da http://www.janes.com/article/50397/usn-a...-contracts).

Quindi sono state ordinate due navi alla Austal ed una (+ una da finanziarsi completamente entro fine anno) alla Lockheed, all' interno del contratto pluriennale ancora in esecuzione per venti unità equamente suddivise. Naturalmente puó darsi (e sarebbe auspicabile da parte nostra) che le successive vengano acquisite in numeri differenti tra i due modelli.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-04-2015, 09:34 AM da musamava.)
05-04-2015, 09:33 AM
Cerca Cita messaggio
FaC Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 7.993
Discussioni: 48
Registrato: Feb 2015
#8
RE: LCS
Mi ero confuso... Avevo letto l'esatto contrario Sad
05-04-2015, 12:00 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)