Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
MarcoM_MO Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 3.451
Discussioni: 28
Registrato: Aug 2014
#9
RE: Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
(21-08-2017, 07:39 PM)syncro Ha scritto: Diciamo che Italia, Francia e USA stanno tutte cercando di trovare la quadratura del cerchio... ovvero spostare le funzionalità della Divisione come unità veramente indipendente al livello di Brigata in grado di essere completamente autosufficiente ed utilizzabile in maniera autonoma.
Concettualmente le attuali (previste) brigate italiane e BCT (Brigade Combat Team) sia di fanteria, sia Striker, sia corazzate sono simili: 3 unità base a livello battaglione di fanteria, o striker o combinate corazzate: 2 battaglioni combinati corazzati (2 compagnie carri + 1 compagnia meccanizzata) + 1 battaglione combinato meccanizzato (1 compagnia carri + 2 compagnie meccanizzate).

quindi BCT USA - 7 unità
3 battaglioni base
1 battaglione recon/cavalleria
1 battaglione artiglieria
1 battaglione comando e supporto alla manovra
1 battaglione genio/trasmissioni

la Brigata italiana è concettualmente simile, sorvolando su numeri truppe e tipologia armamento e mezzi, con 6 unità (manca il battaglione genieri).

La Francia ha fallito con il tentativo di creare mini divisioni autonome (tutti i difetti delle divisioni e delle brigate messi insieme in pratica Smile ) e sta cercando di trovare una soluzione con 9 brigate combat + 4 brigate di supporto (molto toste numericamente) da cui prelevare/formare battlegroup più piccoli ad armi integrate (a un livello intermedio tra brigata e battaglione o addirittura unità autonome sotto livello battaglione) a seconda del contesto operativo... con la doverosa premessa che la missione in Mali (operazione Serval) ha mostrato sia eccezionali risultati dovuti al fatto che i francesi sono in grado di ottenere grandi risultati con poco, che hanno un ottimo network integrato, che se non arrivano gli A-400 hanno quasi zero capacità di trasporto strategico e soffrono parecchio per la mancanza di elicotteri da trasporto medi e pesanti.
Tra l'altro l'operazione Serval è stata si un (grande) successo, ma per motivi sia politici e sia militari è stata interrotta troppo presto... tra poco i francesi si ritrovano una altra volta alla casella 1 del loro giro dell'oca.

Anche numericamente, seppure sulla carta l'esercito francese sia abbastanza più numeroso del nostro, le forze proiettabili all'infinito non sono tanti dissimili rispetto alle nostre: : circa 6,500-7,000.


Qualche osservazione:
- sì le brigate previste dalla Di Paola, mi fanno molto BCT all'italiana. mi sembra però che il reparto genieri ci sia anche in quelle attuali.
- la Francia impegna all'estero molto più personale di noi, su basi fisse e con minimo personale stabile + rotazione di 3-4 mesi di singole compagnie. se conti tutto, vedi che non c'è confronto
- la prevista riforma annunciata dal CSM francese se non mi ricordo male prevede 6 brigate di manovra, più grandi delle nostre, ad occhio le stimo in genere tra 5500 e 6000 unità almeno.
- - -
"Per soddisfare strutturalmente il requisito chiave di un’età media relativamente bassa è necessario che solo per una parte della forza complessiva la professione militare possa perdurare per tutta la vita lavorativa.".
Libro Bianco 2015 capitolo 8 punto 213
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-08-2017, 10:19 PM da MarcoM_MO.)
21-08-2017, 10:19 PM
Cerca Cita messaggio
Capitan Harlock Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 4.449
Discussioni: 6
Registrato: Nov 2015
#10
RE: Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
Leggo solo ora questa discussione. Per quanto riguarda quella che possiamo chiamare la "regola del cinque", non riguarda il totale delle pedine di una G.U. ma solo le pedine "di manovra". Se esaminiamo l'organico delle brigate di qualunque esercito mondiale, vedremo che la stragrande maggioranza supera sempre un totale di cinque unità sottoposte. Comunque questo problema si poneva forse una volta, quando le trasmissioni erano più rudimentali, oggi (come sempre) il problema della comandabilità risiede nelle unità di manovra. Per ogni unità a partire dal plotone in su la scelta è sempre fra tre o quattro pedine. Con meno di tre non c'è capacità di manovra reale (come dimostrato dalle infauste "divisioni binarie") con più di quattro la capacità di gestire le pedine di manovra da parte del comandante diventa estremamente difficile, come dimostrato dalle "mini-divisioni" francesi degli anni 70/80 (imitate per un breve periodo dalle brigate inglesi, ma subito rientrate nel vecchio schema) e dalla "divisione pentomica" sperimentata dallo Us Army negli anni 50.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-05-2018, 03:11 AM da Capitan Harlock.)
31-05-2018, 03:11 AM
Cerca Cita messaggio
Ettore Fieramosca Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 2.240
Discussioni: 1
Registrato: Apr 2018
#11
RE: Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
(31-05-2018, 03:11 AM)Capitan Harlock Ha scritto: Con meno di tre non c'è capacità di manovra reale (come dimostrato dalle infauste "divisioni binarie") con più di quattro la capacità di gestire le pedine di manovra da parte del comandante diventa estremamente difficile

Tutto giusto sulle unità-pedina intese come raggruppamento di soldati (dal plotone in su), ma per semplice curiosità di interesse storico ricordo che il nucleo minimo operativo degli arditi della prima guerra mondiale era"binario", rappresentato dalla coppia di soldati. Giuseppe Alberto Bassi lo aveva ideato sia per ragioni psicologiche (un forte legame di cameratismo) sia per ragioni pratiche, come ad esempio la possibilità che per piccole ferite un soldato prestasse il primo soccorso al suo compagno senza necessità di attendere i paramedici, e magari ridare subito inizio, in coppia, alla manovra). Il plotone o la squadra (sia nei fucilieri, che nei mitraglieri, che nella artiglieria someggiata) erano sempre composti da coppie.
31-05-2018, 08:20 AM
Cerca Cita messaggio
giona66 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 760
Discussioni: 0
Registrato: Nov 2017
#12
RE: Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
Sembra effettivamente che le G.U. dell'E.I. si trasformeranno in brigate pluriarma. Forse non tutte avranno gli stessi mezzi come sarebbe auspicabile ma la virtù italica dovrà fare di necessità la soluzione. Si potrebbe aumentare a quattro il numero dei reparti di manovra per meglio gestire le rotazioni nell'impiego operativo riducendo il numero complessivo delle G.U. senza sconvolgere l'equilibrio della funzione
di comando. A partire dalle Libano 1 e 2 il concetto di Forza Framework ha permesso ad E.I. di proiettare forze più o meno consistenti dotate di tutti gli assets necessari allo svolgimento del task. Come ricordato da altri scriventi se i reparti di manovra sono tre quelli di comando e supporto sono quattro perché il reparto del genio a livello battaglione è entrato pienamente a far parte sia della G.U. che delle forze di manovra nel teatro operativo consentendo talvolta anche il presidio di aree più tranquille e liberando le forze di manovra per lo svolgimento dei compiti previsti. In un'altra discussione c'è un link che riporta alla trasformazione dei reparti logistici dello US Army che prevede la presenza in ogni battaglione operativo, genio compreso, di una compagnia logistica o unità assimilata. Per E.I., una soluzione praticabile, sempre che già non sia così, può essere la valorizzazione della minore unità, la compagnia di qualsiasi specialità, nell'ambito del battaglione rinforzato ed integrato dai supporti necessari all'esecuzione della missione in genere di Stabilizzazione. Questa capacità adattativa si esplicherebbe sia nelle operazioni Other than war che war senza generare l'aumento della difficoltà di comando di così tanti reparti per l'Ufficiale Comandante. Riguardo all'ordinamento ecco meglio indicata la composizione di brigata pluriarma per E.I.
Reparto Comando e Trasmissioni,
Reggimento Cavalleria Blindata e/o Corazzata,
Reggimenti di Fanteria x 3
Reggimento di Artiglieria
Battaglione del Genio
Battaglione Logistico.
Se poi venisse deciso la riduzione del numero delle G.U. il personale in eccesso si dovrebbe ricollocare in altri reparti che aumenterebbero gli organici al 110/120% come da molti auspicato e aumentando il numero dei Reparti di Fanteria in ogni G.U.
Le Forze Pesanti dovrebbero ridursi a mio avviso ad una sola G.U. strutturata per esprimere almeno due gruppi tattici.
03-06-2018, 02:33 PM
Cerca Cita messaggio
Smack Offline
Ex Member
****

Messaggi: 525
Discussioni: 2
Registrato: Apr 2014
#13
RE: Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
(21-08-2017, 04:31 PM)syncro Ha scritto: C'è una regola militare che dice che a qualsiasi livello più di 5 unità (compresi supporti) sono ingestibili e c'è decadimento della efficienza/prestazioni... in più le unità di manovra si attestano sullo schema di 3 per il semplice motivo che è quello permette di avere 2 in prima linea + 1 di riserva e rende facili integrazione ad armi combinate.
Se penso alla riforma del 1986, cioe' all'abolizione del livello divisionale nell'esercito italiano e al suo 5° corpo d'armata e alle sue 8 brigate (Ariete, Mameli, Garibaldi, Pozzuolo, Vittorio, Gorizia, Mantova, Aquileia piu i mostruosi supporti di corpo d'armata...)
10-06-2018, 10:57 PM
Cerca Cita messaggio
giona66 Offline
Posting Freak
*****

Messaggi: 760
Discussioni: 0
Registrato: Nov 2017
#14
RE: Se potessimo aumentare di una unità:squadra, plotone, compagnia, battaglione ecc
Si potrebbe mantenere il livello ordinativo Brigata ma organizzato in due settori:
Truppe Combattenti - Fanteria e Cavalleria
Supporti - Genio, Trasmissioni, Artiglieria e Reparto Logistico. Il comandante della Brigata e delle truppe combattenti richiederebbe i supporti al Vice Comandante responsabile delle Unità di supporto.
16-06-2018, 12:17 PM
Cerca Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)